Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Fiorentina
mercoledì 20.09.2017, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di P. CICCONOFRI del 11/09/2017 11:50:51
L’omessa denuncia della giustizia sportiva

 

I quotidiani dei giorni hanno riportato la notizia della “grazia” concessa a Izzo, giocatore del Genoa, per un presunto coinvolgimento nello scandalo calcioscommesse nel 2014, quando era giocatore dell’Avellino(LINK). La giustizia sportiva lo aveva prima condannato a 18 mesi, ridotti poi a 6 e oggi graziato permettendogli di tornare a giocare con un mese di anticipo (sarebbe dovuto rientrare i primi di ottobre).

Ancora una volta la giustizia sportiva ci mostra come ogni presunto illecito segua una strada tutta sua. Lontani i tempi in cui ad Antonio Conte, allora allenatore della Juventus, condannato come Izzo per omessa denuncia, veniva seguito a vista dagli ispettori federali alla ricerca di tunnel nascosti sotto lo Juventus Stadium, con ribalta mediatica da premio oscar…

Anche questa è una situazione che mostra cosa significa, nel pratico, applicare una sanzione con due pesi e due misure da parte della Giustizia Sportiva, dove la Juve vanta una collezione di tutto rispetto.

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!







 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our