Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Crotone
Domenica 26/11/17, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 12/09/2017 13:32:01
Barcellona-Juventus Match Preview

 

Champions League - Fase a gironi - Giornata 1

I CONVOCATI
Buffon
De Sciglio
Benatia
Pjanic
Higuain
Dybala
Douglas Costa
Alex Sandro
Matuidi
Barzagli
Pinsoglio
Asamoah
Szczesny
Rugani
Sturaro
Bentancur
Bernardeschi
Merio
Caligara

INDISPONIBILI

Howedes - affaticamento muscolare. Rientro fine settimana
Mandzukic - trauma contusivo alla gamba sinistra. Rientro fine settimana
Chiellini - problema al polpaccio. Rientro fine settimana
Khedira - infiammazione al ginocchio. Rientro fine mese
Marchisio - problema al ginocchio. Rientro inizio Ottobre
Pjaca - rottura del legamento crociato del ginocchio destro, rientro inizio Novembre - Non inserito nella lista UEFA.
Lichtsteiner - non inserito nella lista UEFA

SQUALIFICATI: Cuadrado (1)

DIFFIDATI: nessuno


L'OPINIONE DI ALLEGRI
"Ci vuole grande entusiasmo ed incoscienza, perché quando si giocano queste partite devi avere incoscienza. Noi abbiamo acquisito anche la consapevolezza nel giocare queste partite, quindi vanno giocate con un po' più di tranquillità, di serenità, con tecnica. Sceglierò domani i dieci da mandare in campo per cercare soprattutto di creare dei pericoli al Barcellona, sapendo che fare tre partite contro il Barcellona senza subire gol sarebbe un qualcosa veramente di straordinario, visto che è molto difficile, anzi difficilissimo, bisogna cercare di fare gol"


PROBABILI FORMAZIONI

BARCELLONA (4-3-3)
Ter Stegen; Semedo, Piquè, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Dembelè, Messi, Suarez

JUVENTUS (4-3-3)
Buffon; Barzagli, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Douglas Costa


LE POSSIBILI SCELTE

Portiere: In porta torna capitan Buffon che riprenderà il suo posto tra i pali dopo aver lasciato spazio a Szczesny nell'ultima di campionato. L'estremo difensore polacco andrà quindi in panchina mentre per la terza scelta Pinsoglio sarà solamente tribuna

Difensori centrali: Probabilmente Barzagli verrà dirottato sulla fascia destra e quindi la coppia centrale obbligata sarà composta da Rugani e Benatia. Se invece il numero quindici giocherà in mezzo il difensore marocchino pare in leggero vantaggio su Rugani per scendere in campo dal primo minuto.

Terzini: Resta incomprensibile la scelta di escludere Lichtsteiner dalla lista per i gironi di Champions League ma visto che lo svizzero è indisponibile la scelta per la fascia destra riguarderà De Sciglio e Barzagli. Allegri dovrà quindi decidere se affidarsi ad un terzino di ruolo oppure se adattare ancora il numero quindici che ha già giocato in quella posizione in alcune partite, soprattutto di coppa, della passata stagione e che pare in netto vantaggio per ottenere una maglia da titolare. Nessun dubbio invece sulla sinistra dove giocherà Alex Sandro con Asamoah a disposizione in panchina

Centrocampo: Chiavi del centrocampo affidate ancora una volta a Miralem Pjanic che è in ottima condizione e che dovrà essere il punto di riferimento per tutta la squadra. A dare manforte al bosniaco ci sarà sicuramente Matuidi che agirà come mediano in caso di centrocampo a due o come mezz'ala se Allegri deciderà di giocare con un centrocampo a tre uomini aggiungendo uno tra Sturaro e Bentancur che potrebbe essere la mossa a sorpresa per fare bella figura al Camp Nou e potrebbe addirittura spuntarla per giocare dal primo minuto anche se con Sturaro in campo sarebbe più facile il passaggio al 4-2-3-1 che però pare soltanto una soluzione alternativa. Convocati anche i Primavera Merio e Caligara; uno dei due completerà la panchina mentre l'altro finirà in tribuna

Trequarti: Detto di Sturaro, che se verrà messo in campo potrebbe giocare da mezz'ala oppure come esterno alto, resta da capire chi saranno gli altri due (o i soli due) di un reparto privo dello squalificato Cuadrado e dell'infortunato Mandzukic. Sicuramente sarà in campo dal primo minuto Dybala, che è in grande forma e vuole confermarsi anche in Europa, mentre per l'altro posto a ridosso della punta è ballottaggio tra Douglas Costa e Bernardeschi con il brasiliano che dovrebbe cominciare dall'inizio e il numero trentatre pronto a subentrare a partita in corso. Senza Sturaro ovviamente si parlerebbe di esterni d'attacco e non di trequartisti con Douglas Costa a sinistra e Dybala e destra

Attacco: Nessun dubbio. Giocherà Higuain!

Forza Juve!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!






 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our