Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Crotone
Domenica 26/11/17, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di E. LOFFREDO del 11/11/2017 12:33:38
Italia, è tempo di cambiare

 

Ho avuto la fortuna di guardare solo settanta minuti di Svezia-Italia, ho visto il quasi nulla contro il meno che niente. Ha vinto il quasi nulla.

Molti addetti ai lavori sembrano aver scoperto l'inconsistenza della Nazionale azzurra col 3-0 subito dalla Spagna. Fino alla partita di Madrid si leggeva ancora di andare in terra iberica e fare la partita della vita, come se ci fossero presupposti tecnici e agonistici che potessero suffragare quella speranza. La realtà è che lo scontro diretto con le furie rosse ha scoperto il bluff di chi in mano non ha carte per stare al tavolo da gioco.

Da martedì ci sarà tempo e forse, se in Russia ci andranno gli svedesi, anche l'esigenza di trovare responsabilità e colpe di una disfatta che già da adesso a me pare evidente. Ci sono o non ci sono i giocatori e perché; c'è o non c'è la forma e perché; c'è o non c'è agonismo e identità di squadra e per "merito" di chi o di cosa. Questi ed altri interrogativi saranno affrontati con diversa urgenza a seconda del risultato di San Siro.

La sintesi di tutto ciò però è ben espressa da alcuni messaggi postati sulle nostre pagine social: qualificati o meno per i Mondiali, sarebbe il caso già da martedì di cambiare la guida tecnica della Nazionale italiana.

Considerazione finale: la mancata qualificazione ai mondiali sarebbe la giusta conseguenza per un movimento che da almeno dodici anni si è speso più per distruggere una squadra che rappresentava la propria elite calcistica che per migliorarsi costruendo. Calciopoli e procedimenti figli della stessa politica stanno forse presentando il conto?

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our