Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 19/09/18, ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 11/03/2018 14:31:32
Juventus-Udinese, match preview

 

Campionato - Giornata 28
 
I CONVOCATI
Buffon
De Sciglio
Chiellini
Benatia
Pjanic
Khedira
Marchisio
Higuain
Dybala
Douglas Costa
Matuidi
Barzagli
Pinsoglio
Mandzukic
Howedes
Asamoah
Szczesny
Rugani
Sturaro
Bentancur
Del Favero
 
INDISPONIBILI
Bernardeschi - Trauma distorsivo con interessamnto capsulo-legamentoso al ginocchio sinistro. Rientro da valutare.
Cuadrado - Pubalgia - Rientro ad aprile.
 
SQUALIFICATI: Lichtsteiner, Alex Sandro.
 
DIFFIDATI: Bernardeschi, Higuain, Benatia.
 
L'OPINIONE DI ALLEGRI

"Inizia una settimana in cui ci sono tre partite importanti per noi, ma non decisive perché il Napoli ha da giocare e momentaneamente è un punto avanti. Con l'Udinese  ci vorrà una partita come sempre ottima sotto tutti i punti di vista, soprattutto ci vorrà l'aiuto di tutti i tifosi, perché ci saranno momenti anche di difficoltà. Veniamo da un impegno per il quale abbiamo sprecato molte energie fisiche e mentali"
 
PROBABILI FORMAZIONI
Udinese
 (3-5-1-1) - All. Oddo
Bizzarri; Angella, Nuytinck, Samir; Widmer, Barak, Behrami, Fofana, Adnan; Jankto; Perica
 
JUVENTUS (4-2-3-1) - All. Allegri
Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Asamoah; Khedira, Bentancur; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.
 
LE POSSIBILI SCELTE
 
Portiere: In porta toccherà a Szczesny con conseguente turno di riposo per Buffon che siederà in panchina. A disposizione ci saranno anche Pinsoglio e Del Favero.
 
Difensori centrali: Benatia non è nelle migliori condizioni fisiche e quindi a far coppia con Chiellini dovrebbe essere Rugani, che ha dimostrato un ottimo stato di forma ed è cresciuto parecchio nell'ultimo periodo. In panchina, insieme a Benatia, ci saranno anche Barzagli, reduce dalle fatiche di coppa e Howedes che scalpita ma non ha ancora i novanta minuti nelle gambe.
 
Terzini:  Squalificati Lichtsteiner e Alex Sandro le fasce saranno presidiate da De Sciglio sulla destra e Asamoah sulla sinistra. Non ci sono dubbi in questa zona del campo e nemmeno grandi alternative se non quella di riproporre Barzagli come terzino destro.
 
Centrocampo: Non è da escludere un ritorno al centrocampo a due con Bentancur a fare le veci di Pjanic in regia e Khedira in mediana. Questa sembra essere l'opzione più accreditata anche se non è da escludere la conferma del centrocampo a tre con l'aggiunta in mediana di uno tra Matuidi e Sturaro. A disposizione ci saranno anche Marchisio e Pjanic che probabilmente godrà di un turno di riposo.
 
Trequarti: Un po' a sorpresa Allegri dovrebbe riproporre una trequarti a tre con Dybala al centro supportato da Douglas Costa a destra e Mandzukic a sinistra. L'intenzione del mister sembra quindi quella di tornare al modulo dell'anno scorso per permettere a Dybala di giocare nel suo ruolo ideale.
 
Attacco: Solo certezze al centro dell'attacco dove ci sarà Gonzalo Higuain
 
Forza Juve!

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our