Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 19/09/18, ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di F. FILIPPIN del 16/05/2018 08:48:43
La condanna di Gazzoni

 

Si tratta di una sentenza di secondo grado contro la quale verrà sicuramente proposto ricorso in Cassazione e non sono ovviamente ancora note le motivazioni che aiuteranno a fare ulteriore chiarezza, ma la condanna che la Corte di Appello di Bologna ha inflitto all'ex patron Gazzoni Frascara per bancarotta fraudolenta ha un enorme peso specifico per quello che ci riguarda.
Perchè i giudici bolognesi hanno ritenuto che il Bologna Calcio si sia iscritto al Campionato di Serie A 2004/05 nonostante un buco di ben 35 milioni di euro, artatamente nascosto, che tanto non avrebbe consentito.

Verrebbe meno quindi l'assurdo teorema secondo il quale il fallimento della società Vittoria 2000 sarebbe da addebitare alla retrocessione della controllata Bologna calcio, certificando quello che era già emerso in sede processuale, nella testimonianza del curatore fallimentare Cocchi, ossia che le operazioni di maquillage di bilancio con giri contabili poco chiari infragruppo tesi a occultare il reale stato patrimoniale del Bologna calcio, sono iniziati almeno dal 2002. Tre anni prima della retrocessione sul campo il Gazzoni Frascara era già "bollito" (espressione da Lui stesso usata sprezzantemente nei confronti di Cragnotti) dai debiti.
Si sgretolerebbe, così, anche il presupposto della causa intentata dallo stesso Gazzoni Frascara contro la Juventus, per ottenere il risarcimento del danno asseritamente conseguente al fallimento.

Una bella botta per chi per anni ha infangato la Juve e, soprattutto, quei dirigenti che l'avevano portata ai vertici, e a cui sono stati ingiustamente addebitati i risultati negativi del Bologna, non solo sul campo (e questo già lo si sapeva, essendo ben chiaro che retrocesse solo per demeriti propri), ma anche finanziari, avendo accertato la Corte di Appello che la situazione economica del Bologna avrebbe dovuto portarla all'esclusione dal campionato 2004/05 ben prima delle vicende di Calciopoli e indipendentemente da queste.

Un piccolo barlume di Giustizia in una vicenda che Giustizia ancora non ha avuto.

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!








 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our