Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Spal
Sabato 24/11/18, ore 18,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 08/11/2018 11:23:07
Juventus-Man.United, le pagelle

 

SZCZESNY 4 Sul gol del vantaggio Manchester è indeciso e non esce anche se dovrebbe farlo, mentre sulla punizione, che costa il momentaneo pareggio, è in clamoroso ritardo. La titolartià bisognerebbe meritarla

DE SCIGLIO 6,5 Riesce a fare con disinvoltura entrambe le fasi di gioco e quando spinge costringe Martial a rimanere molto basso evitando quindi che l'uomo più talentuoso del Manchester possa rendersi pericoloso. Non sarà Cancelo ma partite come questa dimostrano che può stare senza problemi in questo gruppo

BONUCCI 7 Delizioso il lancio che regala a CR7 la gioia personale in una serata che fa capire perchè la Juventus lo abbia ripreso soltanto un anno dopo la cessione. Gioca da centrocampista aggiunto, detta i tempi, segue i movimenti dei compagni e nonostante questo non perde lucidità in marcatura

CHIELLINI 6 Serata tranquilla contro lo sterile attacco degli inglesi. Nulla può nelle sue situazioni che costano gol e sconfitta

ALEX SANDRO 6 Visti i due terzini in campo ci si aspettava maggior spinta sulla sinistra e invece non è stato così dato che il brasiliano è rimasto abbastanza bloccato preferendo giocare una partita educata e senza rischi. Peccato per l'autogol nel finale

CUADRADO 6 Se non fosse per l'ultimo tocco e per il gol divorato che poteva chiudere l'incontro meriterebbe un voto molto alto. Inizia come esterno di destra per poi passare a fare il trequartista tutto campo e con la sua velocità manda in confusione i difensori avversari soprattutto con le sue ripartenze. Però doveva fare gol perchè in quel momento serviva chiudere il match ed archiviare la qualificazione, questi errori non sono ammissibili in serata come questa

KHEDIRA 5,5 Ottimi gli inserimenti senza palla ma anche lui non riesce a fare gol e colpisce il palo da buona posizione. Per il resto il solito Khedira, ordinato ma lento

PJANIC 6 Si dedica all'impostazione del gioco senza perdere di vista l'interdizione e infatti quando serve recuperare non rinuncia a farlo e pressa molto bene gli avversari. Qualche buona apertura, tempi di gioco corretti ma anche lui, per non essere da meno dei suoi compagni, gestisce o calcia male in zona gol

BENTANCUR 7 Probabilmente quando sente Manchester si esalta visto che per la seconda volta contro i red devils gioca una grande partita. Tatticamente è sempre ben posizionato e quando ha la palla tra i piedi sceglie sempre bene cosa fare e non rinuncia mai alla giocata, quando serve

DYBALA 6,5 La traversa gli nega la gioia del gol che avrebbe meritato visto che ha giocato una buona partita affinando l'intesa con Ronaldo con cui scambia il pallone spesso e volentieri. Da attaccante rende decisamente di più anche se riesce a fare bene anche il lavoro da seconda punta

RONALDO 8 Il gol è un capolavoro di rara bellezza ma la cosa che stupisce di più è la cattiveria con cui affronta le partite di Champions. Esemplare quando invita Cuadrado a rialzarsi e continuare dopo il gol fallito, bisogna imparare ad avere la sua mentalità in campo europeo

MATUIDI 4 Entra male in partita ed oltre a creare disordine in mezzo al campo commette un fallo tanto stupido quanto inutile che permette al Manchester di trovare il pareggio

BARZAGLI SV

MANDZUKIC SV

ALLEGRI 5 C'è da fare la media tra il 7 che avrebbe meritato fino al minuto ottanta e il 4 per la gestione degli ultimi dieci minuti quando ha toccato un ingranaggio che stava funzionando bene mandando in confusione la squadra con il cambio Barzagli-De Sciglio che ha dato fiducia al Manchester che dal quel momento in poi è riuscito a spingere sulla corsia di destra che fino a quel momento era stata territorio inesplorato dai ragazzi di Mourinho. La squadra ha giocato una partita sontuosa fino al pareggio del Manchester ma il mister dovrà lavorare parecchio sulla fase difensiva e soprattutto sulla gestione dei calci piazzati che quando sono a favore non portano mai a nulla mentre quando sono contro diventano sempre insidie oppure gol degli avversari. E' una sconfitta che non compromette il cammino europeo della squadra e che arriva dopo una grande prestazione ma è il riassunto perfetto di quello che non si deve mai sbagliare in Champions. Che serva da lezione (l'ennesima...)

SQUADRA 5,5 Non si possono fare più di venti tiri e un solo gol. Le partite vanno chiuse altrimenti non ci si può permettere di sonnecchiare negli ultimi dieci minuti

TOP RONALDO
FLOP MATUIDI

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!



 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our