Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Domenica 26/05/19, ore 18,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 22/12/2018 20:02:17
Juventus-Roma, match preview

 

Campionato, Giornata 16

CONVOCATI JUVENTUS

Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio.

Difensori: De Sciglio, Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Bonucci, Rugani, Spinazzola.

Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Douglas Costa, Matuidi, Emre Can, Bentancur, Bernardeschi.

Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Mandzukic, Kean.


INDISPONIBILI
Cancelo: problema al menisco mediale interno del ginocchio. Rientro Febbraio 2019.
Cuadrado: trauma in ipertensione del ginocchio sinistro. Rientro da valutare.
Barzagli: lesione al quadricipite femorale della coscia destra. Rientro Febbraio 2019

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: Pjanic

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «E' sempre Juventus-Roma... loro hanno giocatori che possono punirci. La classifica? La guarderemo il 29 dicembre, ora è ancora inattendibile...».

PROBABILI FORMAZIONI

Roma
(4-2-3-1) All. Di Francesco
Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, N'Zonzi; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko.

JUVENTUS (4-3-1-2) All. Allegri
Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo.

LE POSSIBILI SCELTE

Portiere: Dopo il turno di riposo goduto nel derby contro il Torino in porta ritorna Szczesny che vuole confermarsi decisivo come lo scorso anno contro la sua ex squadra. Panchina per Perin e Pinsoglio.

Difensori centrali: Ballottaggio Bonucci-Benatia, con il difensore marocchino che potrebbe spuntarla visto che Bonucci fino a questo momento ha giocato moltissimo e ha l'esigenza di tirare il fiato in vista dei prossimi impegni ravvicinati che chiuderanno l'anno solare. Nessun dubbio invece sll'altro difensore che sarà Chiellini con Rugani costretto all'ennesima panchina.

Terzini: Nessun dubbio sulle fasce che saranno presidiate da De Sciglio sulla destra e Alex Sandro sulla sinistra. L'unica alternativa è Leonardo Spinazzola che sta bene e attende il suo momento dopo aver superato il calvario della rottura del crociato.

Centrocampo: Allegri dovrebbe affidarsi nuovamente al centrocampo a tre nel quale a dettare i tempi di gioco sarà il solito Pjanic che si posizionerà in regia pronto a fare una grande partita contro la sua ex squadra. Ai lati del bosniaco invece dovrebbero esserci Bentancur e Matuidi anche se non è da escludere che uno dei due possa lasciare spazio a Emre Can che ha bisogno di giocare per ritrovare la condizione fisica ottimale. A disposizione torna anche Khedira che sta bene e potrebbe giocare uno spezzone di partita nel secondo tempo.

Trequarti: Douglas Costa, Bernardeschi e Dybala si giocano il posto ma a spuntarla, come nelle ultime uscite, dovrebbe essere il numero disci che andrà a sistemarsi sulla trequarti per fare da collante tra centrocampo a attacco. Sia Costa che Bernardeschi però potrebbero essere della partita nel secondo tempo quando con le loro caratteristiche potrebbero essere importanti per aprire la scatola difensiva avversaria

Attacco: Nessun riposo per Ronaldo che sarà in campo dal primo minuto insieme a Mario Mandzukic in quella che in questo momento sembra essere la coppia di attaccanti titolare e alla quale Allegri difficilmente rinuncia. A disposizione ci sarà Kean che continua ad allenarsi bene pur essendo consapevole di non essere una delle prime scelte dell'allenatore.

Forza Juve!

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our