Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato 27/04/19, ore 20,30
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 02/02/2019 19:07:46
Juventus -Parma, prepartita

 

Campionato, giornata 22

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin.
Difensori: De Sciglio, Caceres, Alex Sandro, Cancelo, Rugani, Spinazzola.
Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Matuidi, Emre Can, Bentancur.
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Mandzukic, Kean, Bernardeschi.

INDISPONIBILI
Chiellini: elongazione al polpaccio. Rientro metą Febbraio;
Bonucci: trauma distorsivo alla caviglia destra con interessamento capsulo-legamentoso. Rientro fine Febbraio;
Barzagli: lesione al quadricipite femorale della coscia destra. Rientro fine Febbraio;
Cuadrado: recupero dall'operazione per il trauma in ipertensione del ginocchio sinistro. Rientro Marzo;

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: Alex Sandro

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «Dybala l'anno scorso ha fatto tanti goal, ma non c'era Ronaldo. Critiche sul gioco? Dico solo questo: quando sono arrivato c'era preoccupazione del Malmö. Io, invece, credevo di arrivare in fondo alla competizione».

PROBABILI FORMAZIONI
PARMA (4-3-3) All. D'Aversa
Sepe; Iacoponi, Bastoni, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillą; Gervinho, Inglese, Biabiany.

JUVENTUS (4-3-3) All. Allegri
Perin; Cancelo, Rugani, Caceres, Spinazzola; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa; Mandzukic, Ronaldo.

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: avvicendamento programmato in porta dove Szczesny godrą di un turno di riposo in favore di Perin che non ha giocato in coppa Italia e sarą titolare in questa partita. Panchina per Pinsoglio.

Difensori: a guidare la difesa bianconera in questa partita ci sarą l'inedita coppia formata da Caceres e Rugani che sono anche gli unici due difensori centrali a disposizione in un reparto in piena emergenza a causa degli infortuni di Barzagli, Bonucci e Chiellini. Non dovrebbero esserci cambi a partita in corso ma in caso di imprevisto a fare il centrale andrą De Sciglio nonostante la brutta prestazione giocata contro l'Atalanta. Molto difficile invece l'impiego di Emre Can in questa zona del campo.

Terzini: come annunciato da Allegri nella solita conferenza stampa della vigilia ci sono buone possibilitą di vedere in campo Spinazzola che dovrebbe sistemarsi sulla sinistra al posto di Alex Sandro al quale probabilmente verrą concesso un turno di riposo. Nessun dubbio invece sulla corsia di destra che sarą presidiata da Cancelo con De Sciglio che dopo tante partite da titolare si accomoderą in panchina.

Centrocampo: in cabina di regia torna finalmente Miralem Pjanic che ha smaltito definitivamente i suoi acciacchi fisici ed č pronto per riprendersi le chiavi del centrocampo della Juventus. Per giocare alla destra del bosniaco il ballottaggio riguarda Bentancur e Khedira con quest'ultimo in leggero vantaggio mentre dalla parte opposta dovrebbe giocare Matuidi anche se non č da escludere l'opzione Bernardeschi che potrebbe essere schierato nell'inedito ruolo di mezz'ala sinistra oppure come esterno alto di sinistra nel 4-4-2. Panchina invece per Emre Can che non č al meglio dopo il virus intestinale che lo ha colpito un paio di giorni fa.

Trequarti: Dybala e Douglas Costa si giocano una maglia sulla trequarti con il brasiliano che potrebbe spuntarla visto che il numero dieci ha bosogno di riposare dopo le tantissime partite giocate e Costa potrebbe giocare anche sulla fascia destra per sfruttare al meglio la sua velocitą. In caso di 4-3-3 anche Bernardeschi potrebbe rientrare in questo ballottaggio.

Attacco: Mario Mandzukic ha recuperato e sarą subito titolare in coppia con l'inamovibile Cristiano Ronaldo. L'intenzione č di riformare la coppia che ha fatto molto bene nella prima metą di stagione sftuttando le caratteristiche del croato che č l'attaccante giusto per riempire l'area di rigore. Ancora panchina quindi per Kean che potrebbe essere della partita nel secondo tempo.

Forza Juve!
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our