Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Domenica 26/05/19, ore 18,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di P. CICCONOFRI del 08/03/2019 09:16:41
Bidoni dell'immondizia in giro per l'Europa

 

Dopo l’ultimo turno di Champions League c’è comunque da dire che il VAR, finalmente, ha eliminato tutte le polemiche anche nella massima competizione europea.

Alla sagra delle dichiarazioni post partita non sono mancate le stoccatine degli sconfitti.
Iniziamo con James Pallotta, presidente della Roma, che con eleganza ha affermato: “Lo scorso anno abbiamo richiesto il VAR in UCL perché ci avevano rovinato la semifinale e questa sera, nonostante ci fosse, siamo stati derubati. Schick è stato atterrato in area, il VAR lo dimostra, e non viene fatto niente. Sono stufo di questa merda. Non ho più parole!”.(LINK)

E per la serie “anche i ricchi piangono”, non potevano mancare le parole di Nasser Al-Khelaifi, presidente del PSG: “Per me non è rigore, Kimpembé gira la testa. Ma é facile prendere una decisione simile contro il Psg. E' più difficile farlo contro altri club”. )LINK)
Anche Neymar ha usato diplomazia nel commentare l’uscita del PSG dalla Champions League: "E' una vergogna! Mettono pure quattro personaggi che non capiscono nulla di calcio per guardare un'azione al replay. Non esiste! Com'è possibile che uno colpisca di mano se è girato di spalle? Ah, vaffanculo". (LINK)
Sapete chi ha segnalato a Skomina il rigore? Il nostro di Irrati, che, seguendo il ragionamento di Adani e Trevisani, potrebbe addirittura essere considerato come “arbitro casalingo” (e tutto quello che dovrebbe signioficare!). (LINK)

Senza dimenticarci i commenti in diretta dei telecronisti Adani e Trevisani che, nel momento del fischio del rigore a favore del Porto hanno urlato con tutta l’enfasi che potevano: "Nooooo, ma era fuorigioco!!!! Non si può dare un rigore a due minuti dalla fine dei tempi supplementari". (LINK)
Eppure, non è nemmeno la prima volta che succede. La differenza è che, solo che un anno fa, in molti hanno sorriso piacevolmente all’evento…

Lo scorso anno, Buffon, dopo la partita al Bernabeu, persa nei minuti finali per un rigore fischiato a favore del Real Madrid e trasformato da Cristiano Ronaldo, ancora in trans agonistica ed evidentemente deluso, affermò: "L'arbitro ha un bidone dell'immondizia al posto del cuore". (LINK)
Dichiarazioni inopportune i cui contenuti, rileggendo le parole degli ultimi giorni, sembrano però un must da riproporre dopo una sconfitta; di diverso c’è solo l’enfasi con cui vengono diffuse.

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!



 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our