Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 08/07/2019 10:06:25
Merih DEMIRAL

 

Continua la campagna acquisti della Juventus che in attesa del grande colpo decide di puntellare la difesa comprando dal Sassuolo un difensore centrale molto promettente ovvero Merih Demiral che sarà il primo giocatore turco ad indossare la maglia della Juventus.
I dirigenti della vecchia signora sono sulle tracce del ragazzo da parecchio ma hanno chiuso la trattativa solamente lo scorso venerdì proponendo al giocatore un contratto quinquennale e versando nelle casse del Sassuolo una somma vicina ai diciotto milioni di euro, che visti i prezzi dell'attuale mercato sono una cifra congrua per un ragazzo dell'età di Merih.

Demiral è nato Karamursel nel 1998 e con la squadra della città ha fatto la trafila delle giovanili fino all'approdo al Fenerbache, dove ha giocato bene cinque anni e poi al Alcanenense. Ma la vera svolta nella carriera del ragazzo è arrivata con l'approdo allo Sporting Lisbona dove pur giocando pochissimo attira su di se gli occhi del Sassuolo che, dopo mezza stagione di prestito al Alanyaspor, lo porta in Italia e nel Febbraio 2019 lo fa esordire nel massimo campionato italiano.

Alla Juventus Demiral arriva per far parte del gruppo di difensori centrali e proverà a ritagliarsi il suo spazio in rosa sfruttando le sue straordinarie doti fisiche (192 centimetri per 86 chilogrammi di peso) abbinate ad una buona tecnica che sfrutta per far ripartire le azioni da dietro senza però dimenticare che è un difensore e quindi dovrà sfruttare anche le sue abilità in marcatura dove riesce ad essere sempre molto intenso ed incollato agli attaccanti avversari, soprattutto nei calci sa fermo a sfavore.
Anche nell'uno contro uno Demiral se la cava abbastanza bene, pur preferendo il gioco d'anticipo o l'intervento in scivolata per sottrarre il pallone all'avversario o comunque per limitare le intenzioni di chi offende.
Quello che gli manca invece è quel pizzico di esperienza in più che serve per liberarsi da certe situazioni complicate ma con la sua giovane età e in un ambiente come quello della Juventus potrà sicuramente correggere i suoi difetti e provare a diventare un giocatore importante anche con la maglia bianconera.

Sicuramente nelle gerarchie difensive Demiral non sarà tra i titolari, soprattutto se dovesse arrivare anche De Ligt, ma il ragazzo vuole sfruttare l'occasione alla Juventus e provare a mettere in difficoltà Sarri nelle scelte, magari in partite nelle quali sarà necessario concedere riposo a Bonucci o Chiellini che purtroppo non possono più essere protagonisti in tutte le partite. Insomma, vedremo se questo ragazzo meriterà di far parte della Juventus e se avrà voglia di crescere ed imparare da compagni che lo potranno sicuramente aiutare nel suo percorso.

Karsilama, Merih!

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our