Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Udinese
Domenica 15/12/2019 ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di N. REDAZIONE del 10/09/2019 08:22:34
Ognuno sponsorizza a modo proprio

 

Nel mondo del calcio chi trova uno sponsor trova un tesoro! Escluso il mecenatismo, le sponsorizzazioni sono forse la più vecchia forma di finanziamento per le società di calcio. Oggi contano molto anche diritti TV e merchandising, ma la sponsorizzazione rimane una delle voci principali da mettere a bilancio.

In queste ore, a comando degli interessi di bandiera (compiacere dirigenti di riferimento, e solleticare i clic dei tifosi) si sta animando un dibattito sulle voci che vorrebbero un rinnovo della sponsorizzazione di Jeep sulle maglie della Juve per una cifra che passerebbe dagli attuali sedici milioni più bonus ai cinquanta per ogni stagione. Apriti cielo, i soliti invidiosi del fatturato hanno gridato allo scandalo perché FCA che controlla Jeep correrebbe artificiosamente in soccorso della Juve, controllata dalla Exor all'interno della quale si controlla il gruppo automobilistico, «Jeep, salva il bilancio della Juve». Se fossimo certi della buona fede chioseremmo con un "beata ignoranza!" di DeCurtisiana memoria.

Per rispondere a questi poveri di argomenti basterebbe riportare i dati della sponsorizzazione del Sassuolo, che percepisce dalla Mapei (di proprietà di Squinzi come il club modenese) un totale di ventitré milioni all'anno, di cui diciotto per lo spazio sulla maglia e altri cinque per altre pubblicità. E il Sassuolo ha un bilancio di poco più di cento milioni con un utile di poco più di otto, un bacino d'utenza e una visibilità infinitamente più bassa della Juventus (LINK)

Certo è dura volere di più -James e via dicendo- se con acqua, pasta e caffè sulla maglia si arriva appena a quindici milioni l'anno. Alcune testate pseudo-giornalistiche invece di passare il tempo facenn 'a mmuìna per creare il solito clima di sospetto e di alibi per la loro squadra si chiedano invece se rapportato al panorama europeo la sponsorizzazione della Juve vale sedici o cinquanta milioni e forse più.

Ovviamente è "uno scandalo", "un furto", "un imbroglio"... Il fatto che Jeep si faccia pubblicità nel mondo con la Juve e Ronaldo con una cifra inferiore a quella che la Mapei paga per farsi pubblicità con il Sassuolo (che fuori dell'Emilia Romagna nessuno conosce) è, invece, normale.

La cosa triste, da un punto di vista giornalistico, è che nessuno cita le norme e sulla base di queste calcola l'importo massimo che Jeep può elargire per non sconfinare dalla semplice e legale sponsorizzazione nel finanziamento del club che aggira i parametri del FFP (per iniziare possono consultare questo: LINK e questo file). Perché se facessero questo, che giornalisticamente parlando è fondamentale e doveroso per dare un'informazione completa e corretta, scoprirebbero che probabilmente i presunti cinquanta milioni che Jeep avrebbe intenzione di versare alla Juventus sono ancora ben al di sotto del limite consentito dalle norme.

Se poi volessero fare anche un articolo completo, dovrebbero pure fare una breve analisi di mercato per cercare di individuare quale sia il valore di mercato più congruo per la sponsorizzazione della maglia della Juve e magari anche in quel caso scoprirebbero che cinquanta milioni sono congrui, oppure ancora sottostimati. Per portare dei termini di paragone con le dirette concorrenti europee della Juve: il Manchester United incassa più di sessanta milioni da Chevrolet, il Barcellona cinquantacinque da Rakuten, il Real settanta da Fly Emirates, il Chelsea più di cinquanta da Yokohama Tyres.
Se fossero giornalisti attenti evidenzierebbero che questi citati sono tutti contratti vecchi di almeno un paio di anni quindi un po' deflazionati dal tempo passato dalla firma, ma essendo soltanto dei tifosi preferiscono sparare a caso come i magutti al bar.

Alla fine, da tifosi e non da "professionisti" dell'informazione, vorremmo fare una domanda alla dirigenza bianconera: in questi anni quanto ha perso la Juventus valutando solo sedici milioni (più bonus) lo spazio da main sponsor sulla propria maglia? A ben guardare forse lo scandalo non sono i cinquanta, ma i sedici...


La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!



 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our