Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Atalanta
Domenica 19/05/19, ore 20,30
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di C. NOLA del 01/08/2009 14:50:57
Paletti sulla sabbia

 

Juventus-Real Madrid 2-1

Venerdì 31/07/2009, ore 22:30, stadio San Pizjuan di Siviglia nell’estate di un calcio ormai globale si gioca la meno "qualunque" di una qualunque amichevole di preparazione: Juventus-Real Madrid.
Non che frema per alzare la "Peace-cup" sia chiaro ma, ad un mese dall’ inizio dalla preparazione e alla sesta amichevole, il bilancio può e deve farsi un filo più' oggettivo di semplici supposizioni fatte contro onesti dilettanti italiani o improbabili professionisti coreani.

Vi riporto una personalissima analisi reparto su reparto:

Ferrara deve rinunciare a Diego (affaticamento muscolare) oltre a Sissoko, appena reintegrato e a Marchisio. A questo punto la scelta della sostituzione per banale che possa apparire non lo é per nulla perché psicologicamente può innescare situazioni di disagio. Ciro non tradisce la sua personalità e la mia totale fiducia nei suoi confronti: contro il Real dietro le punte c’è Giovinco, il messaggio di fiducia nelle qualità del ragazzo mi pare chiaro, come chiaro è che il mezzo sinistro a centrocampo sia Tiago e la prima alternativa a Molinaro come esterno basso in attesa di De Ceglie sia Brazzo. Pochi segnali, ma chiari santo cielo!

DIFESA. Ci si interroga sia nei bar, nei forum e ovunque ci sia qualcuno che ritiene di capir di calcio, proprio perché le perplessità maggiori Madama continua a destarle dietro, dove si continuano a intravedere i "progressi" minori. Credo sia una scelta forzata in quanto al momento le priorità sono i movimenti in campo col rombo sia in fase di possesso che non. Credo che se fossimo ancora col 4-4-2 (non ci giochiamo più ve ne siete accorti vero?), il Mister avrebbe più tempo da dedicare a marcature, diagonali, tagli su palle inattive, come peraltro fece appena arrivato. Tempo al tempo dunque
Aspetti positivi: Legrottaglie, in assoluto il Duca ogni qual volta abbia giocato, ha sempre trasmesso una calma serafica al reparto (e se non lo fa lui...). Calmo, tranquillo, olimpico oserei dire, guai a perderlo e ripeto, guai a non considerarlo il titolare del reparto. Zebina, il nostro buon gallerista sta giocando e si sta allenando con continuità, l’acquisto di un giovane come Caceres, duttile, alternativo al Duca, cattivo (come ogni difensore uruguagio che si rispetti) potrebbe essere la scelta giusta.
Aspetti negativi: Chiellini e Cannavaro ma per il primo è solamente questione di condizione fisica. E' un armadio di 1,90 mt ci mette giusto un pelo più di Giovinco ad entrare in condizione. Mi è capitato di leggere di qualcuno che lo rivorrebbe esterno.. suvvia... Cannavaro invece pare essere in fase crescente, contro i suoi ex compagni ha contenuto complessivamente discretamente il reparto e su punizione del capitano l’ha anche messa dentro.
Ripeto un concetto già espresso, né lui né il Chiello sanno comandare il reparto. Grygera è apparso molto impacciato, non si è mai proposto con continuità, spesso ha sbagliato nel fraseggio e nel finale ha rischiato "l'assassinio" di C. Ronaldo. Il sospiro di sollievo di tutti i tifosi blancos ha causato enormi mareggiate su tutto il Mediterraneo. Brazzo non ha lesinato calcioni a nessuno, a partire anche lui da C. Ronaldo, anche se devo onestamente riconoscere che quando sarà in condizione tutta la difesa, lui potrebbe anche ritagliarsi uno spazio in quel ruolo, difficilmente si troverà di fronte C. Ronaldo in ogni partita e gli inserimenti e i tempi di gioco sono migliori di Molinaro, il quale rimane preferibile per la fase difensiva.
Buffon: sospendo il mio giudizio. Sono sinceramente stranito da un uscita alla Vandersar e da certe respinte alla Garella che gli ho visto fare. Al momento e' sotto almeno 3 spanne al suo standard, Manninger da ampie garanzie: si deve svegliare!
Giudizio complessivo al reparto: 5

CENTROCAMPO. Il centrocampo è la nota curiosa della nostra estate. Lo sappiamo, devo dire che Il Mister ha già dimostrato buona intercambiabilità dei ruoli, alternando tutti i giocatori e battendo il tasto del possesso palla, cosa in Italia cara soltanto alla pensione Milanello.
Aspetti positivi: la predisposizione a giocare il pallone, a costruire sempre, a ricercare la trama, direi che è una buona cosa. Vorrei far notare a chi ha la critica sempre pronta nel grilletto che ieri contro il Real mancavano Sissoko, Marchisio e Diego ma il centrocampo ha retto ugualmente anzi, sfoderando un Camoranesi assolutamente protagonista. Questo reparto ha in più una facilità di andare in 1 contro 1 con diversi suoi interpreti, dal Camo a Seba a Diego, tutti trequartisti mentre, C. Zanetti ha nella semplicità di fraseggio o di "sventagliare" improvvisamente, qualità difficilmente riscontrabili in Italia. Melo stupisce per la personalità e se ce quella nel ruolo da lui occupato, vuol dire che l’80% del lavoro é fatto. Tiago sembrerebbe aver trovato quantomeno il suo ruolo, ora vediamo se col tempo troverà anche la strada per correre non dico 90, ma almeno 50/60 minuti
Aspetti negativi: grossi aspetti negativi credetemi, non ne vedo. Ho notato contro i Blancos due o tre cose che non mi sono piaciute ma rientrano nei lavori in corso. Melo dimostra un amore verso i cartellini gialli che sarebbe da tenere sotto controllo e quando rientrerà Momo potrebbe essere un problema. Ho notato anche una ricerca del colpo a effetto che io detesto, ha scaricato un paio di palloni col tacco in mezzo a 3 madridisti, oltre all’essere partito quattro o cinque volte lancia in testa alla conquista della terra promessa, salvo essere stoppato a centrocampo lasciando scoperta la nostra trequarti. Anche qui, se i senatori e soprattutto Ciro sono sempre quelli che conosco, al brasiliano saranno fischiate già le orecchie.
Camo deve essere coperto, quello di ieri sera è stato un giocatore che avevo dimenticato la Juve avesse, ma non può e non deve farsi 90 minuti di andirivieni sull’ out destro! Qui il problema è la difesa che rimane troppo schiacciata e/o il centrocampo: se Camo sale gli altri 3 centrocampisti devono "scalare" a coprire il lato debole, viceversa lui dopo 30 minuti scoppia. Ma queste sono solo anomalie tattiche dettate dal nuovo modulo.
Qualcuno dirà che ai Blancos mancavano Kaka, Arbeloa, Albiol. Io replico precisando che a noi mancavano Momo, Claudio e Diego e le 2 squadre si sono prese a calci per 90 minuti!

ATTACCO. Lavoro sporco per molti ieri sera. Carvalho mi è sembrato poco lucido negli ultimi 16 metri, quando c'era da mettere il guizzo sull’ultimo difensore (nella fattispecie Pepe), dove veniva stoppato sempre mentre Alex ha intelligentemente ridotto il suo raggio d'azione e, anche se non reattivissimo, quando c'é stato da batter bene due calci piazzati ha messo la palla prima sulla testa di Cannavaro e poi su quella di Brazzo.
Aspetti positivi: La completezza del reparto: 4 punte completamente assortite, nessuna delle quali ha caratteristiche uguali all’altro: la fame di chi non ha vinto mai e mi auguro la sete di vendetta di chi ha sempre vinto. Mi soffermo poco, lo sapete, considero "gli avanti" l ultimissimo dei problemi di Mr Ciro.
Aspetti negativi: David Trezeguet mi sembra apatico.

CONCLUSIONI FINALI. La squadra manca di brillantezza, tende a giocare "monoritmo" ma è normale, mancano 3 settimane all’inizio, la fase di velocità inizierà ora, ma è tosta, granitica, quadrata e vende cara la pelle, insomma é una Juve che fa la Juve (non la rompiscatole).
Ferrara ha già dimostrato di non guardare in faccia a nessuno, ne ero certo e mi auguro continui così!
Ieri su di un campo semplicemente orrendo i nostri hanno trottato sulla sabbia per 90 minuti, non il massimo per dialoghi e fraseggi ma sulla sabbia la Juventus ha sicuramente piantato il primo paletto di una stagione che vuole e deve essere da Juventus: noi non dobbiamo essere rompiscatole, noi dobbiamo vincere!

Commenta l'articolo sul nostro forum!
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our