Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Sampdoria
Domenica, 26/09/21 ore 12,30
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
         
di massi del 21/09/2021 00:18:56
Sommesso appello all'intelligenza collettiva
Dire che la Juve ha fatto un passo avanti, domenica sera col Milan, suona, presso certe orecchie, come una bestemmia in chiesa. Malgrado sia innegabile che per tutto il primo tempo, la capolista a punteggio pieno sia stata ridotta all'impotenza (non si ha memoria di parate di Szczesny). Purtroppo, non avendo chiuso il discorso quando era nelle sue possibilità, soprattutto atletiche, la Juve si è esposta al rischio di far rientrare in partita un'avversaria straordinariamente "resiliente". E' finita peggio di com'era iniziata, ma non di quanto si temeva alla vigilia. Anche su questo aspetto, pare di notare una certa tendenza all'amnesia selettiva. I punti in palio sono 102. Disgraziatamente, ...
 
 
di Francesco Dalmasson del 28/05/2021 14:40:58
Ciao Juve
Dicono che la notte porti consiglio, ed infatti a me lo ha portato. Non credevo alle notizie che davano Andrea Pirlo via dalla Juventus ed il ritorno di Allegri; del resto danno Pirlo via dalla Juventus piu' o meno da quando e' arrivato. Non credevo che la mia Juventus, guidata da quell'Andrea Agnelli cresciuto professionalmente con la Triade, potesse decidere di mandare via un allenatore alla prima esperienza dopo una sola stagione. Quell'Agnelli che parla di progetti e programmazione, quello che vuole cambiare il calcio e gestirlo come un'azienda. Gestione aziendalistica che peraltro e' sempre stato il marchio di fabbrica della mia Juventus; ed infatti gli allenatori sono diventati ...
 
 
di massi del 11/03/2021 14:40:51
Un enigma semplice
E se le domande che, da tifosi, ci stiamo ponendo, anche con una certa ansia, avessero già la risposta pronta, davanti ai nostri occhi (sempre che li vogliamo tenere aperti)? Se dipendesse tutto dalla politica del Club, che dopo aver ingaggiato CR7 e De Ligt, ha iniziato con la sarabanda delle plusvalenze, per giungere a questa soffertissima stagione in cui nessuna emergenza sembra più gestibile? Già a Verona, le assenze avevano pesantemente condizionato la Juve. Logico che potessero farsi sentire, al pari delle presenze di giocatori appena guariti (encomiabili, da Arthur a Bonucci a Cuadrado, ma non in grado di tenere per 90') contro il Porto. Che non è una squadra di marziani, ma difende ...
 
 
di Salvo Trigila del 24/12/2020 22:46:40
Il silenzio dei codardi
La buffa vicenda della partita Juve-Napoli non disputata il 4 ottobre è finita come tutti sanno con il preannunciato (anzi, fortemente preannunciato) accoglimento del ricorso del Napoli al Collegio di Garanzia del CONI che comporterà la necessità di giocare la partita in data da destinarsi. Forse, però, non tutti sanno che innanzi al Collegio di Garanzia del CONI non si è costituita nè la FIGC (che, invece, aveva sostenuto le proprie difese nei due gradi precedenti) nè la Juventus, che aveva, del resto, già disertato i due precedenti gradi di giudizio avendo sorprendentemente dichiarato fin dall'inizio che la questione riguardava solo il Napoli e la FIGC-giustizia sportiva, come se la ...
 
 
di Salvo Trigila del 29/11/2020 20:04:00
Corpi alieni
In una stagione difficile come quella che stiamo vivendo (fra stadi chiusi, Covid-19, crisi di liquidità, etc.), tutto ci saremmo aspettati tranne che ritrovarci con un allenatore novello (la cui stima al momento è riferita soltanto a quanto fatto di buono da giocatore) e con una squadra che riesce a stupire in negativo giornata dopo giornata. Già andare a pareggiare sui campi delle neopromosse come Crotone e Benevento dà enorme fastidio perchè poi ti devi sorbire anche le dichiarazioni di questi allenatori miracolati che, anzichè ammettere che il punticino è arrivato esclusivamente per demeriti della Juve, a fine partita vanno davanti alle telecamere per fare a gara a chi la spara più ...
 
 
di massi del 19/05/2020 15:29:35
Il famoso Buonsenso
Lo sforzo di comprendere le ragioni di quanti spingono per la ripresa prima possibile dell'attività calcistica, va fatto. Anche e soprattutto se, come nel mio caso, non le si condividono. E'innegabile che l'emergenza-Covid19 abbia portato con sé svariati danni economici. Il calcio è anche un'industria. Nulla da eccepire, se si dice che va messa in conto una discreta perdita, destinata a far sentire i propri effetti, a cascata, su tutte le categorie. Solo, mi pare venga sottovalutato un aspetto importante. La salute dei calciatori è, anch'essa, un capitale, direi anzi il più prezioso. Posto che, se si ammalano i giocatori, non si può disputare nessuna partita. Di questi tempi, è difficile ...
 
 
 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our