Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Fiorentina
mercoledì 20.09.2017, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          LETTURE CONSIGLIATE
30 sul Campo
di Maurilio Prioreschi
Doveva essere una lucida analisi dell'altra verità su Calciopoli, "30 sul campo" il libro pubblicato dall'avvocato Maurilio Prioreschi. Una associazione per delinquere volta al condizionamento di un campionato, quello 2004-2005, attraverso accordi coi fischietti che man mano che vanno avanti i processi vengono puntualmente assolti. Un'altra delle clamorose incongruenze di cui "30 sul campo" parla da pagina 1 a pagina 379. Pagine fitte di episodi e retroscena che a Napoli saranno al centro del processo d'appello a Moggi e altri.
I Lupi & gli Agnelli
di Gigi Moncalvo
Maggio 2007, Margherita Agnelli deposita al Tribunale di Torino la clamorosa citazione nei confronti di Gabetti e Grande Stevens che provoca un terremoto fra i membri della famiglia torinese e solleva il sipario sui trascorsi del padre Gianni e il passato di una dinastia protagonista da decenni della storia economica, e non solo, d’Italia. Moncalvo, con una ricostruzione risoluta e provocatoria, riesce a portare alla luce intrecci pubblici e privati sconosciuti al grande pubblico.
 
Sono morto una notte di luglio
di Paolo Bergamo
«Non che mi fossi aspettato una folla da stadio, né un corteo di zelanti adulatori come quelli che, in vita, mi giravano spesso intorno, e neppure quei giornalisti e quelle telecamere che spesso mi avevano gratificato e talvolta insultato. Non mi aspettavo neppure gli opportunisti dell’amicizia, quelli che nei momenti felici erano “amici di Paolo”. Era la “morte civile”, della quale avevo letto e sentito parlare senza immaginare la ferocia con la quale sapeva aggredire…»
 
Juve Alè
di Alberto Rossetto
Una sorta di memoriale ironico-sentimentale sui ricordi di stadio, le partite viste dagli spalti o seguite via radio attraverso il mitico "Tutto il calcio minuto per minuto". Una memoria in bianconero, perché quei due colori caratterizzeranno tutta la vita di un tifoso che fin da bambino viene contagiato dalla juventinite e non se ne libererà mai più, dagli anni Sessanta all'indomani del ritorno in serie A dall'inferno in cui la Juventus è stata cacciata dalle decisioni di calciopoli.
 
Mandiamo la Juve in B
di Antonello Oggiano
Perché la Juve è stata retrocessa e le altre squadre coinvolte soltanto penalizzate? La Juve era veramente messa peggio delle altre? Chi governa il calcio? La Triade: Moggi-Giraudo-Bettega o Mediaset-Telecom-Capitalia? Come mai non l'Inter non appare nelle INTERcettazioni? Perché non hanno agito nello stesso modo nei vari casi di passaporti falsi, fideiussioni false, bilanci fasulli ecc? Il comportamento della Gazzetta dello Sport.  E tanto altro ancora.
 
Er go' de Turone
di Massimo Zampini
Due anni di calcio raccontati, settimana dopo settimana, da un tifoso juventino. Tra scudetti farsa, processi dalle sentenze già scritte, e un calcio che prometteva di cambiare del tutto, e si ritrova più vecchio che mai. A ricordare tutto questo "ha pensato con leggerezza, ironia e passione Massimo Zampini, geniale già dal nickname che si è scelto, "Er go´ de Turone", perfetto per sintetizzare il modo piagnone, complottistico e antisportivo di vivere il calcio
 
Heysel
di Emilio Targia
Sono passati 25 anni da quel 29 Maggio del 1985, quando 39 persone, in gran parte tifosi bianconeri, persero la vita allo stadio Heysel di Bruxelles, dove si giocava la finale di Coppa dei Campioni Juventus-Liverpool. Da quella notte che trasformò un sogno in un incubo. Una curva in un sudario. Un prato verde in un fronte di guerra. Cosa è rimasto oggi di quella tragedia annunciata? E perché ancora oggi in alcune curve italiane campeggiano striscioni con la scritta “Heysel, 39 gobbi di meno”?
 
Un calcio nel cuore
di Luciano Moggi
Luciano Moggi ha deciso di dire la sua. E l'ha fatto con un libro in cui, con precisione, senza reticenze e anche con orgoglio ricostruisce i fatti di Calciopoli, rilegge e spiega le intercettazioni telefoniche e racconta la storia che l'ha visto trasformarsi, agli occhi dell'opinione pubblica e di milioni di tifosi, da Direttore Generale di una squadra capace di vincere tutto a Big Boss di una organizzazione in grado di gestire schiere di arbitri, decidere a tavolino risultati e pilotare campionati.
 
I figli minori della Signora
di Alberto Rossetto
Un divertissement per i più esigenti tifosi juventini che non si accontentano di celebrare soltanto le gesta dei tanti campioni e fuoriclasse che hanno indossato la maglia bianconera.Questo è lo scopo che ci si è prefissi nel riportare alla memoria quei giocatori che nella Juventus non hanno ottenuti i successi di altri colleghi, vuoi per limiti propri o altrui, vuoi per difficoltà ambientali o semplicemente per sfortuna, ma anche per ricordare qualche episodio minore o particolari caratteristiche personali.
 
Manuale di autodifesa del tifoso juventino
di Emilio Cambiaghi
Che cosa è successo veramente nella bollente estate di Calciopoli? Perché la Juventus è stata mandata in serie B mentre le altre squadre se la sono cavata con sanzioni di modesta entità? Quali misteri nascondono le sentenze del processo più controverso che la storia del calcio mondiale ricordi? A queste e ad altre domande risponde questo manuale rivolto soprattutto al tifoso juventino stanco di subire in silenzio le malignità altrui senza poter far sentire la propria voce.
 
Coriandoli Bianconeri
di Riccardo Gambelli
La Juve è un’evasione, un hobby, una liberazione, un urlo, una schiavitù, un vizio mentale, una filosofia, un destino”, scrive Riccardo Gambelli, raccontandoci del suo amore, nato sui banchi di scuola, per una “Signora”. Amore che cresce con gli anni, grazie all’abbraccio con Gaetano Scirea, ad un salto dalla curva Zeta dello stadio Heysel, ad una stretta di mano all’Avvocato e all’amicizia con Luciano Moggi.
 
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our