Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Napoli
Domenica 04/04/2020 ore 20.45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Il Fatto di A. STAFFIERI del 12/04/2014 16:14:42
Guida e quel famigerato “non me la sono sentita”

 

Vi ricordate di quel Juventus – Genoa di oltre un anno fa, con il difensore rosso-blu Granqvist che nei minuti finali della partita si rese protagonista di una “stoppata” rugbystica su un cross dalla destra, spedendo con le braccia altissime, staccatissime dal corpo, il pallone oltre la linea di fondo? Vi ricordate di quell’arbitro di dichiarata fede napoletana, Guida, che (sembra …) alla fine per giustificarsi della mancata concessione del rigore disse “non me la sono sentita”, almeno secondo quel che poi confessò Mister Conte nel post-partita? Bene.

Sulla Gazzetta dello Sport di ieri l’ex arbitro Romeo, giudice di porta in quell’occasione, ha rilasciato dichiarazioni eloquenti rispondendo ad una domanda sulla presunta inutilità dei giudici di porta: “Sono utilissimi. E parlo per esperienza: servono in tante circostanze, poi l’ultima decisione spetta all’arbitro centrale come è accaduto a Guida in Juventus – Genoa …”.
E ancora, a domanda se lui avesse giudicato l’episodio da rigore risponde: “Sì, l’ho urlato nell’auricolare. Ma Guida ha avuto un’impressione diversa. Stop, decide l’arbitro centrale. Giusto così, senza nessuno scandalo”.

Incuriosito, sono andato a rivedere l’episodio per valutare se effettivamente Guida fosse ben posizionato ed avesse preso una decisione in base a ciò che vide, ma le immagini parlano chiaro, con l’arbitro lontanissimo dall’azione e presumibilmente coperto da Vucinic. Ed allora come mai non diede ascolto all’allora giudice di porta Romeo? Semplice … con un Napoli ancora in corsa per vincere lo scudetto non se l’è sentita.

Il fallo di mano di Granqvist, e Guida lontano dall’azione








 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our