Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Fiorentina
mercoledì 20.09.2017, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di N. REDAZIONE del 20/03/2017 11:17:30
CONTINASSA MARZO 2017

 

Di Crazeology

Ci sono delle belle novità sulla realizzazione del progetto Continassa della Juventus. I lavori sulla carreggiata di via Druento (riguardavano impiantistica e condutture) sono terminati, e la viabilità è tornata normale.




Sono cominciati anche dei piccoli lavori di restyling, per adeguare alle nuove future esigenze gli spartitraffico di Corso Gaetano Scirea (quelli che si trovano sostanzialmente davanti all’ingresso principale dello Stadium), dove è prevista e già realizzata la via di collegamento tra il corso stesso e via Traves, dal lato opposto della Continassa, dove è stata già realizzata una piccola rotonda.




Per quello che riguarda la sede del club, ossia la cascina, i lavori sono a buon punto. E’ stato realizzato il tetto, e si stanno posando i relativi rivestimenti. Prosegue la ristrutturazione della facciata e la realizzazione degli interni.






E’ già cominciato anche il restauro della vecchia recinzione in muratura del giardino posteriore, (quello dove ci sono tuttora due bellissimi e fieri alberi, che sono lì da parecchi decenni e che sarebbe stato un peccato mortale abbattere).



Di fianco alla sede, già costruito un piccolo edificio di supporto alle attività del complesso. Visibilissimo da via Druento, si affaccia infatti sul grande parcheggio inaugurato assieme allo Stadium solo pochi anni fa.




Ma i lavori si stanno facendo interessanti anche in altri segmenti del progetto. Quelli più importanti ed urgenti, sono quelli che riguardano il centro di allenamento. Ricordiamo che dal 1° luglio 2017 la prima squadra dovrà allenarsi nel nuovo Training Center, quindi non è rimasto tanto tempo. Ed infatti è già cominciata la costruzione dei campi da gioco, degli spogliatoi, e dei piccoli edifici di supporto. Per ora si tratta solo della base, ossia il contenitore in cemento armato al cui interno i campi saranno poi effettivamente realizzati. Ma sono già apparsi anche i pali di recinzione dei campi stessi (quelli bianchi nelle foto), dove verranno successivamente applicate le reti, ossia la protezione utile ad evitare di vedere i palloni invadere tutto il circondario. Inoltre, sono apparsi anche i grandi pilastri in metallo galvanizzato dell’illuminazione (torri faro).






Tutto prosegue per la realizzazione del media center.
Per ciò che riguarda invece l’Hotel, la scuola (World International School), e il Concept Store, gli edifici suddetti non necessitano di una particolare urgenza, e per il loro completamento c’è un po' più di tempo a disposizione. Bisogna ricordare però che le attività della scuola cominceranno già da settembre di quest'anno. Comunque il tetto del Concept Store sta prendendo forma (parti gialle ad arco nelle foto), e alcuni altri edifici cominciano ad essere dotati di infissi.











C’è ancora molto da fare nel complesso, ma per quello che si può intuire dall’esterno, non sembrano esserci particolari ostacoli o impedimenti e la tabella di marcia sarà rispettata. Il J Village si avvicina.
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our