Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 26/02/20 ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Comunicato stampa di N. REDAZIONE del 14/01/2010 15:18:03
Programma TV LA7

 

Con lettera raccomandata inviata in data odierna, la nostra Associazione ha sollecitato l’intervento del Presidente Calabrò, in nome e per conto della Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni, al fine di determinare le violazioni poste in essere dal programma TV “niente di personale – operazione offside”, in onda martedì 15/12/2009 sulle frequenze di LA7 (Gruppo Telecom Italia Media Spa).

Il Presidente Calabrò aveva già espresso il proprio disappunto sulla trasmissione di docu-fiction inerenti procedimenti penali ancora in corso, rilasciando le seguenti affermazioni: "Non è ammissibile che il ruolo di giudici, il ruolo dell'accusa e quello della difesa, come pure quello dei testimoni, venga svolto da giornalisti, soggetti estranei al processo, addirittura figuranti come nelle docu-fiction che finiscono con l'ingannare il pubblico"....."l'informazione non può assumere i caratteri di una gogna mediatica, di una spettacolarizzazione ispirata più dall'amore dell'audience che dall'amore della verità".

Vi è di più, con delibera n. 13/08/CSP del 31/01/2008, l’autorità per le Garanzie delle Comunicazioni si era già espressa sulla rappresentazione dei procedimenti giudiziari nelle trasmissioni radiotelevisive, indicando norme palesemente violate dalla trasmissione TV in oggetto.

Ci attendiamo, quindi, un pronto intervento della Authority al fine di determinare le violazioni di legge.

 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our