Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di P. CICCONOFRI del 02/04/2019 08:36:09
Nessuna polemica: Andreazzoli non interessa

 

La conferenza stampa di Cagliari Juventus, è stata introdotta da Allegri con queste parole: "Prima di iniziare voglio dire una cosa. Ho visto che sabato dopo la partita alla conferenza di Andreazzoli non c'era nessuno. E questo non mi é piaciuto. Ci vuole rispetto per tutti, noi allenatori abbiamo rispetto per voi giornalisti ma voi dovete averlo per noi e il nostro lavoro. Non deve più capitare".

Ed è proprio così. Terminata la partita all’Allianz Stadium, Allegri si presenta nella classica conferenza post partita per rispondere alle domande dei giornalisti. A ruota entra Andreazzoli che, trovando la sala vuota, domanda: "È già passato Allegri? Ah ecco perché non c’è più nessuno. Va bene, meglio pochi ma buoni". (
LINK)

Una partita che non ha detto niente. Vinta dalla Juventus con qualche difficoltà in più del previsto, ma che non ha regalato nemmeno di un episodio dubbio su cui polemizzare, quindi cosa chiedere ad Andreazzoli? La professionalità e l’interesse verso il calcio, quello giocato, della categoria dei giornalisti sportivi è raccolta tutta in questa siparietto.

Siamo certi che, con un episodio dubbio a favore della Juve, la situazione sarebbe stata diversa. Probabilmente avrebbero fatto di tutto per cercare la polemica nelle parole dell’allenatore dell’Empoli, non solo riempiendo la sala della conferenza stampa, ma facendo ressa per essere quello che dava il via alle parole di fuoco da prima pagina. In questo caso non interessava sentire il commento tecnico dell’allenatore dell’Empoli, che ha fatto una bella partita, e quindi l’hanno lasciato direttamente solo andando a casa prima… LINK)

Una pochezza unica. Ha fatto bene Allegri a rimarcarlo.
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our