Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 27/04/2019 17:48:01
Inter-Juventus, match preview

 

Campionato, giornata 34

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Del Favero
Difensori: De Sciglio, Chiellini, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Cancelo,
Rugani, Spinazzola
Centrocampisti: Pjanic, Matuidi, Emre Can, Pereira, Nicolussi Caviglia
Attaccanti: Ronaldo, Cuadrado, Kean, Bernardeschi

INDISPONIBILI
Bentancur: Affaticamento muscolare. Rientro da valutare;
Khedira: problema al ginocchio che necessita di intervento chirurgico. Stagione finita;
Perin: trauma alla spalla destra che necessita di intervento chirurgico. Stagione finita;
Mandzukic: fastidio al tendine del ginocchio. Stagione finita;
Dybala problema al quadricipite. Rientro metà maggio;
Douglas Costa: fastidio al polpaccio. Rientro inizio maggio;
Caceres: problema muscolare. Rientro inizio maggio;

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: Bernardeschi, Mandzukic

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «E' sempre Inter-Juve. Sarà una partita bellissima e dovremo venire via da Milano facendo risultato perché da qui alla fine abbiamo l'obiettivo di continuare a fare punti in queste partite che ci stimolano».

PROBABILI FORMAZIONI
Prescritti (4-2-3-1) All. Spelletti
Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainngolan, Perisic; Martinez

JUVENTUS (3-5-2) All. Allegri
Szczesny; Emre Can, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Ronaldo

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: vista l'indisponibilità di Perin in porta dovrebbe toccare ancora una volta a Szczesny anche se da qui al termine della stagione il polacco potrebbe lasciare i guantoni a Pinsoglio che si è sempre allenato con impegno durante tutta la stagione ed è pronto per giocare. A disposizione anche Del Favero.

Difensori: l'idea di Allegri è quella di riproporre la difesa a tre "ibrida" con Emre Can nel terzetto difensivo pronto ad avanzare a centrocampo in determinati momenti della partita. Insieme al tedesco ci saranno Bonucci e Chiellini che ha smaltito il problema al polpaccio e sarà subito titolare al posto di Rugani che nonostante le recenti buone prestazioni tornerà in panchina. A disposizione anche Barzagli.

Terzini: sulla destra Cancelo pare aver vinto il ballottaggio con De Sciglio per un posto dal primo minuto mentre dalla parte opposta sembra scontato l'impiego di Alex Sandro che come al solito costringerà Spinazzola alla panchina anche se l'esterno ex Atalanta potrebbe essere della partita nel secondo tempo soprattutto se la squadra si sistemerà con un centrocampo a cinque.

Centrocampo: coperta corta in mezzo al campo dove c'è da far fronte anche all'assenza di Bentancur che è rimasto a Torino per un affaticamento muscolare. Al fianco di Pjanic quindi ci sarà sicuramente Matuidi con Cuadrado pronto a fare la mezzala destra quando Emre Can andrà a fare il terzo di difesa. Non essendoci ulteriori alternative nel ruolo sono stati aggregati i giovani Pereira e Nicolussi che potrebbero tornare utili nei minuti finali.

Attacco: davanti è sicuro del posto Ronaldo mentre per giocare al suo fianco è ballottaggio tra Kean e Bernardeschi con quest'ultimo che pare in leggero vantaggio visto che potrebbe giocare anche largo nel 4-3-3 anche se il numero diciotto sarà quasi sicuramente della partita nel secondo tempo e potrebbe essere il primo cambio che verrà fatto dal mister.

Forza Juve!

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our