Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
NAPOLI
Sabato 31/08/19 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 18/07/2019 09:13:21
Matthijs DE LIGT

 

Diciannove anni, capitano dell'Ajax e punto fermo della nazionale olandese! E' questo il biglietto da visita del nuovo acquisto della Juventus Matthijs De Ligt che dopo otto anni trascorsi nel club più importante d'Olanda si trasferisce sotto la Mole a completare il reparto difensivo campione d'Italia.

De Ligt nasce a Leiderdorp nell'Agosto del 1999 e inizia la sua carriera da calciatore nelle giovanili dell'Abcoude, ma dopo appena tre anni viene acquistato dall'Ajax con cui fa tutta la gavetta prima di essere aggregato definitivamente in prima squadra nel 2016, diventando uno dei giovani più forti ed ambiti d'Europa. La stagione della consacrazione per De Ligt però è stata l'ultima ovvero quella nella quale, da capitano, è riuscito a raggiungere le semifinali di Champions League, oltre che a vincere il campionato olandese e la coppa d'Olanda, mettendo a segno ben sette reti in cinquantacinque presenze.
Anche in nazionale il ragazzo si è già tolto qualche soddisfazione: ha esordito a soli 17 anni diventando perno della difesa degli Oranje anche sotto la guida del CT Ronald Koeman, che ha puntato su di lui anche nella recente Nations' League vinta dal Portogallo in finale proprio contro l'Olanda.

La trattativa per portare a Torino De Ligt per i dirigenti della Juventus è stata particolarmente lunga, visto che sulle tracce del campione olandese c'erano diversi top club europei, tant'è vero che fino all'inizio di Giugno il giocatore sembrava promesso sposo del Barcellona, trattativa che si è lentamente arenata, anche in considerazione del fatto che Matthijs ha manifestato la voglia di giocare con la maglia bianconera, stimolato anche dalla presenza e dall'invito di Cristiano Ronaldo.
Per assicurarsi il cartellino del giovane difensore olandese la Juventus ha versato nelle casse dell'Ajax ben settantacinque milioni di euro che verranno pagati in cinque esercizi, a cui ne vanno aggiunti dieci e mezzo di commissione per il suo agente Mino Raiola che ha seguito la trattativa. Al ragazzo invece è stato fatto firmare un contratto quinquennale fino al Giugno del 2024.

Parlando invece di campo va detto che De Ligt (190 centimetri per 90 chilogrammi) è un difensore centrale molto forte fisicamente, calcia con entrambi i piedi e nonostante la giovane età ha già un'ottima visione di gioco che gli permette di far ripartire l'azione dalle retrovie giocando sempre a testa alta come un vero "regista difensivo". Vista la stazza Matthijs è anche maestro nel gioco aereo e questa caratteristica, oltre a renderlo insuperabile nelle palle inattive a sfavore, gli ha permesso anche di realizzare qualche gol tra cui, purtroppo, ricordiamo bene quello messo a segno lo scorso anno allo Juventus Stadium in occasione dei quarti di finale di Champions.
Nonostante sia caparbio ed abile nelle chiusure e sui recuperi non è invece sempre perfetto nelle marcature, dove comunque potrà e dovrà migliorarsi; anche la velocità non è proprio il suo cavallo di battaglia ed anche su questo aspetto dovrà cercare di lavorare sodo per essere più rapido e scattante nei movimenti, soprattutto quando c'è da inseguire l'avversario e non è possibile la giocata in tackle.

Insomma, la Juventus ha regalato a Maurizio Sarri uno dei migliori giovani d'Europa e starà proprio al nuovo allenatore farlo crescere ed inserirlo in un reparto dove la concorrenza è straordinaria, visto che nel ruolo di De Ligt giocano mostri sacri come Bonucci e Chiellini, senza contare che ci sono anche valide alternative come Rugani e l'altro neo acquisto Demiral.

Welkom, Matthijs!

La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our