Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 18/09/19 ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 25/08/2019 09:34:00
Parma-Juventus, le pagelle

 

SZCZESNY 6 risponde presente nelle poche volte in cui viene chiamato in causa.

DE SCIGLIO 6,5 ottima la prestazione del numero due che vince il ballottaggio con Danilo e gioca con intelligenza in entrambe le fasi arginando anche molto bene lo spauracchio Gervinho. Alcune sbavature e un paio di cross sbagliati macchiano una buonissima prestazione.

BONUCCI 6,5 nella ripresa è tra i pochi a reggere la fatica ma nel primo tempo soffre un pochetto Inglese. Bravo a risolvere alcune situazioni complicate.

CHIELLINI 6,5 è suo il primo gol della stagione che corona la sua buona prestazione. Insuperabile in marcatura ma con i soliti limiti con il pallone tra i piedi.

ALEX SANDRO 7,5 finalmente un grande Alex Sandro sulla mancina capace di attaccare ma soprattutto di difendere in maniera ottima e fare grandi diagonali difensive che hanno spesso tolto le castagne dal fuoco.

KHEDIRA 5,5 bene nel primo tempo quando garantisce sempre un'alternativa di passaggio a Pjanic e De Sciglio. Nella ripresa però cala in maniera clamorosa, è imballato e perde palloni che potevano costare carissimi.

PJANIC 6 le cose migliori le fa in interdizione e nel recupero palla. Spezza molto bene il gioco avversario e sbaglia poco nell'impostazione del gioco anche se non fa mai giocate difficili.

MATUIDI 5,5 corre e garantisce grande equilibrio tattico ma non sempre è completamente centrale nel gioco proposto dalla squadra. Dopo un primo tempo discreto cala nella ripresa.

DOUGLAS COSTA 7 quando attacca è un portento e sforna assist a ripetizione grazie a giocate eseguite sempre a grande velocità. Da sottolineare anche la grande disponibilità in fase difensiva, si sacrifica e questa è senza dubbio la miglior nota di serata.

HIGUAIN 6 tanto sacrificio e poche occasioni per fare gol. Prova a duettare con Ronaldo, gli porta via gli uomini, apre gli spazi e gioca di sponda. Anche lui però nella ripresa va in difficoltà fisicamente.

RONALDO 5,5 sbaglia un paio di gol che uno come lui solitamente fa senza problemi e quando riesce a mettere il pallone in rete viene beccato in posizione irregolare dai "geometri" in sala VAR che un giorno ci spiegheranno come hanno tracciato le linee. Si muove tanto e prova l'intesa con il Pipita ma da lui ci si aspetta qualcosa di più.

RABIOT 4 pessimo impatto nel match, regala subito almeno un paio palloni pericolosissimi agli avversari. Anche atleticamente non sembra in condizioni ottimali.

CUADRADO 6 esegue le richieste del mister e tatticamente è prezioso in entrambe le fasi.

BERNARDESCHI SV

MARTUSCIELLO 6 La prima Juventus di Sarri punta sull'esperienza e sulle certezze facendo però vedere le novità di gioco e di idee nei primi quarantacinque minuti. Difesa alta e volontà di comandare il gioco sembrano essere il marchio di fabbrica della nuova Juventus che cala parecchio nella ripresa a causa probabilmente della preparazione atletica estiva ancora da smaltire. Non perfetti i cambi e molto conservativa la formazione iniziale.

SQUADRA 6,5cominciare con una vittoria nelle partite che contano è sempre cosa buona e giusta. Si è visto qualcosa di diverso, ora la strada è solo quella del lavoro.

TOP ALEX SANDRO
FLOP RABIOT



La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our