Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Domenica 27/09/2020 ore 20.45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di C. NOLA del 07/02/2010 00:32:37
Sfiorato il 68

 

No cari amici, non parliamo del 68 come tutti noi e voi lo intendiamo -sebbene una rivoluzione sarebbe cosa buona e giusta- ma evitiamo per una volta di sparare su quella che appare sempre più una croce rossa (la New Holland)!

Abbiamo sfiorato il 68’ semplicemente perché il Livorno da 68 anni non ci batte. Temo che Blanc striglierà la squadra in settimana per questo obiettivo mancato, in fondo "le projecto" deve pur appoggiarsi sui risultati, o no?

Zazzaroni, pardon Zaccheroni, lancia il suo marchio di fabbrica il 3-4-3!
Ne consegue che finalmente abbiamo un centrale difensivo che quanto meno detta i tempi alla linea: il duca. Tale modulo non può prescindere da due esterni abili a macinare km e se il buon Caceres alla fine esce stremato, ci domandiamo se per caso nel contratto del signor Zaccheroni, non ci sia il vincolo di far giocare Grosso, che all’ultimo istante viene preferito al più giovane e dinamico De Ceglie. Naturalmente ennesima prestazione "pietosa" dell’esterno arrivato "perché-sa-crossare-dal-fondo". In mezzo Melo a filtrare(più che altro a tentare di spaccar gambe) e Candreva prova a dettare i tempi alla manovra davanti. Diego dietro al capitano e al cugino del parruccone.

PAGELLE

Buffon 6 : Incolpevole sul gol. Per il resto il Livorno non crea nulla di pensieroso.
Cannavaro 5 : Mezzo destro di una difesa a 3! per un attaccante credo che sia più invitante di quella signorina che sussurrava: ”Toglietemi tutto ma non il mio Breil...”. In perenne difficoltà, sostituito a inizio ripresa dal redivivo Zebina.
ZEBINA 6 : Quanto meno meglio del tizio al quale subentra. Sarebbe, se in condizione, l'elemento più adatto per questo modulo difensivo, in grado di alternarsi nello scalare dietro e nel proporsi con Caceres. Se resistesse per più di 5 partite senza rompersi.
Legrottaglie 6,5 : Mezzo voto in più per il gol che compensa la sua assenza sul gol di Filippini. L’unico della difesa che con la palla nei piedi non faccia aumentare vertiginosamente i battiti cardiaci.
Chiellini 6: A sportellate con Lucarelli, che francamente non la becca mai.
Caceres 6 : Sdoganato anche da certe incombenze difensive,finisce stremato. E’onesto comprimario, ma da quando ha messo piede a Torino sputa sangue, capito Peppino? Carvalho? Ribas?
Candreva 6 : Una mente pensante a centrocampo.
Melo 5 : Non di meno, perché un minimo di agone lo stava offrendo, salvo poi naturalmente pensar bene di lasciarci in 10 e se forse il 2° cartellino appare severo,personalmente il 1° mi pare magnanimo. Naturalmente che costui si permetta in settimana di spernacchiare Ciro Ferrara senza che qualcuno della società (società? e quale?) intervenga, é sintomatico della attuale anarchia societaria in vigore attualmente alla New Holland. Vergognati.
Grosso 5 : E vabbé direte voi, sei prevenuto. No, sono semplicemente stanco divederlo in campo: inutile, lento, bolso, finito, ma basta!
De Ceglie sv
Diego 6 : L impegno al solito non manca e non mancherebbe neanche un rigore che si procura con una percussione quando finalmente decide di affrontare un 1 vs 1 (dopo il rigore che abbiamo avuto in juve-lazio si rischierebbe l’interrogazione parlamentare. Glissiamo)
Amauri 5,5 : Diciamo che qualche rigurgito di vitalità a voler essere ottimisti si è intravisto. Siamo lontani comunque anche solo da una prestazione decorosa.
Del Piero 5,5: Poca mobilità, pochi palloni giocabili.

Zaccheroni 5,5 : Il modulo avrebbe un suo "perché". Vedremo come si comporterà coi rientri di Sissoko, Camoranesi e Marchisio. Sinceramente Grosso e Cannavaro non si possono più vedere.

Si naviga a vista, il Palermo vince (pazzesco, siamo qui a dover dire il "Palermo" vince) e all’orizzonte la zona champions é sempre più un puntino.
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our