Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 26/02/20 ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di M. ROCCA del 17/09/2019 13:37:11
Commento dopo la terza di campionato

 

3' Giornata - FA CALDO
Mannaggia quanto fa caldo.


Però che faccia talmente caldo da portare una Juventus imballata, lentissima e svogliata al pareggio a Firenze, Sarri se ne accorge solo dopo la fine della partita. Poteri occulti delle macumbe di Allegri e Ambra di inizio stagione?
Di positivo c’è che il Tecnico finalmente si è potuto accomodare in panchina e la prossima volta non si farà sorprendere (dal caldo).

Fatto sta che il solo punticino raccolto e il caldo hanno permesso alla banda dei ratti (cartonati, prescritti, fotocopiatori di scudetti altrui sono vezzeggiativi buonisti!) di trovarsi in testa alla classifica.
Ohibò, non ci sono abituati! Ma la striminzita vittoria sull’Udinese è ottenuta grazie alle sviste e ai colpi di calore di “topolino” Mariani, il quale ha permesso loro di giocare in superiorità numerica gran parte del match.
Ciò e il caldo li ha portati a straparlare. E non solo il patetico Conteche per paura che gli rinfaccino l’aiutone fa finta di far di conto, ma anche la pletora di giornalettai e teletifosucci al seguito.

Vincono il premio “colpo di caldo settembre 2019”:
Tra(e)visani di Sky per la TV: “ Godin, Devrij e Skriniar sono la difesa più forte della Storia del calcio…..” ed il veterano (di colpi di sole) Crosetti di repubblica, per la carta stampata, sperando di poterlo declinare al passato il più presto possibile.

L’Atalanta spera di riconfermarsi terza forza e sta già macinando punti e prestazioni con la solita vervè e con un Muriel in più (finchè dura).

Fa molto caldo anche al Sud per un Napoli alle prese con una dubbia agibilità degli spogliatoi. Ciò non permette a Tanio Mertens di cambiarsi ed esibirsi nella specialità della casa : il carpiato con doppio avvitamento. Sarà per la prossima, caldo permettendo, per ora la Samp porta a casa altre due pere che arricchiscono una ricca collezione.

Fa piacere la performance del Bologna. Ci uniamo alla squadra che urla in coro sotto le finestre dell’Ospedale “Forza Sinisa!”.

Mazzarri rumina amaro per la debacle del Toro! .

Incredibile il primo tempo del Sassuolo che fa di tutto per agevolare la Roma. Il tutto spiegabile solo con un colpo di caldo di De Zerbi. Tra lui e Fonseca si gioca il secondo e terzo posto per la peggior fase difensiva d’Europa, il primato indiscusso è e resta del fuoriclasse Di Francesco.

Mistero per la squadra di Milano senza la o “Cià-lanoglu perché non provarlo anche in porta? E, se non fa troppo caldo perché non anche Suso stopper?”

Era la giornata giusta per scatenarsi da Verona a Milano, da Cagliari a Napoli passando per Firenze con “boo” razzisti, comunicati filonazisti o filocomunisti e per minacciare o insultare vivi e morti, tanto con sto caldo chi se ne accorgeva?

Il resto è stato pianto e stridore di denti. Anche se fa molto caldo !

ARTICOLO CORRELATI
Commento dopo la seconda di campionato



La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!


 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our