Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato 23/11/19 ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 07/11/2019 11:33:15
Lokomitv Mosca - Juventus, le pagelle

 

SZCZESNY 5,5 Miranchuk lo batte con un tap in su un colpo di testa precedentemente finito sul palo su cui il portiere polacco è poco reattivo. Il resto è ordinaria amministrazione anche perché gli avversari non lo costringono a parate importanti.

DANILO 4,5 non riesce a far bene niente e tatticamente non è mai nel posto giusto. Difensivamente è sempre in affanno e costretto a rincorrere gli attaccanti della Lokomotiv mentre quando c'è da attaccare lo fa in maniera confusa e alla fine non mette in mezzo nemmeno un cross interessante.

BONUCCI 6 sull'uno a uno si sostituisce al portiere e compie un salvataggio sulla linea che mantiene in vita la Juventus ma sulla rete avversaria non è perfetto e si fa saltare in testa da Miranchuk che lo sovrasta senza difficoltà. Preciso nei lanci.

RUGANI 5 continua a dare sensazione di incertezza e conferma le perplessità avute nella partita contro il Genoa. Eder lo mette in seria difficoltà e pur contro un attacco rinunciatario commette errori inspiegabili come quello che porta al contropiede della Lokomotiv all'ora abbondante di gioco. Accanimento terapeutico!

ALEX SANDRO 6,5 preciso ed efficace in entrambe le fasi di gioco. Non si fa mai cogliere impreparato dagli avversari e accompagna sempre bene le azioni d'attacco dando sempre un'alternativa di passaggio.

KHEDIRA 5,5 bellissimo il lancio che manda in porta Higuain e buoni un paio di inserimenti senza palla che potevano essere anche più pericolosi di quello che sono stati. Per contro però spesso esce dalla partita giocando a ritmi troppo bassi rispetto a quelli imposti dalla partita.

PJANIC 5 dopo tante prestazioni superlative ecco il calo, fisiologico e dettato anche dalle condizioni non ottimali del terreno di gioco. Non è al centro dell'azione come dovrebbe, sbaglia qualche passaggio facile e non prova mai la giocata in verticale.

RABIOT 6 nel primo tempo un suo errore poteva costare caro ma è tra le poche annotazioni di una partita giocata discretamente dal centrocampista francese. A differenza di Pjanic è nel vivo del gioco, recupera palla e riparte quasi sempre bene.

RAMSEY 6,5 dopo una manciata di minuti "ruba" il gol a Ronaldo su papera del portiere avversario. Per il resto una partita di grande qualità per il gallese che interpreta bene il ruolo di trequartista facendosi sempre trovare libero dai compagni e provando a giocare tra le linee per togliere riferimenti ai difensori russi.

HIGUAIN 7,5 asseconda il genio di Douglas Costa nella giocata finale che vale la qualificazione regalandogli un grande assist. Gioca l'ennesima partita di qualità facendo l'attaccante e il regista offensivo e mettendosi sempre a disposizione dei compagni che cercano le sue sponde. Sorprende per voglia e carattere.

RONALDO 5 gioca con un fastidio agli adduttori e non riesce ad incidere sul match nonostante la punizione che regala il gol del vantaggio grazie anche ad un'incertezza di Guihlerme che però nel secondo tempo fa una grande parata proprio su tiro del portoghese.

BENTANCUR 6 ordinato sia da trequartista che da mezz'ala dove fa le cose migliori andando anche a spezzare la manovra avversaria.

DOGULAS COSTA 9 un fulmine nel cielo di Mosca. Regala alla Juventus il pass per gli ottavi con una giocata da fuoriclasse nella quale il brasiliano salta sei avversari prima di battere Guihlerme con un colpo da biliardo. Un gol da copertina, difficile anche solo da pensare.

DYBALA SV

SARRI 6 pur con qualche difficoltà la sua Juventus guadagna gli ottavi con ben due turni d'anticipo e riesce a vincere nonostante una prestazione non all'altezza dimostrando grande carattere e voglia di vincere le partite. Mescola un po' le carte nella formazione iniziale ma è bravo a cambiare in corsa e ha grande coraggio a tirare fuori dal match Cristiano Ronaldo di cui non ho memoria di sostituzioni in Champions League. Non è ancora una Juve "sarriana" ma finchè si vincono le partite e si hanno i risultati può bastare anche questo.

SQUADRA 6,5 una vittoria da "fino alla fine" che chiude il discorso qualificazione. Fino a febbraio testa al campionato.

TOP DOUGLAS COSTA
FLOP DANILO

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our