Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Udinese
Domenica 15/12/2019 ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 11/11/2019 11:44:44
Juventus - Milan, le pagelle

 

SZCZESNY 7,5 da buon portiere moderno esce spesso e volentieri con grande sicurezza e precisione andando anche a fermare palloni che potevano essere pericolosi. Anche tra i pali vive una grande serata facendo tanti ottimi interventi ed una parata strepitosa su Paquetà che ha tenuto in vita la squadra in un momento delicato.

CUADRADO 6,5 se alzi gli occhi e guardi verso destra sei sicuro di vedere Cuadrado libero che si sbraccia per ricevere palla. E' un pendolino e va su e giù per la fascia garantendo un grande supporto offensivo ed una buona tenuta in fase difensiva.

BONUCCI 6,5 in una partita perfetta commette un solo errore quando gli scappa Piatek che per fortuna sbaglia mira. Per il resto è attento, gioca bene d'anticipo ed è sempre pronto a dare una mano nell'impostazione del gioco.

DE LIGT 7 respinge e rispedisce al mittente come se fosse un muro qualsiasi tentativo d'attacco avversario. E' bravissimo nel gioco aereo e nel giocare molto alto in anticipo. Senza dubbio la sua miglior prestazione da quando indossa la maglia della Juventus.

ALEX SANDRO 6 pare un po' scarico fisicamente e non sempre segue l'azione come dovrebbe. Difensivamente prova a limitare le giocate avversarie ma Conti qualche volta lo salta e riesce a superarlo.

BENTANCUR 6 brutto primo tempo con tanti errori tecnici ma ottima ripresa nella quale si sacrifica tantissimo andando a fare il lavoro sporco oltre che coprire le avanzate di Cuadrado. Senza dubbio più energico e corridore rispetto al Khedira visto nelle ultime settimane.

PJANIC 5 non è ordinato come al solito e non riesce a dirigere il gioco bianconero in un centrocampo particolarmente trafficato. Quando i ritmi si alzano perde lucidità e non riesce mai ad uscire dalla marcatura avversaria.

MATUIDI 4,5 spia della riserva accesa per il francese che oltre ai soliti errori tecnici evidenzia anche difficoltà nel pressing e non garantisce la solita corsa. Prima di lasciare il campo per infortunio ci prova con un tiro a giro dal limite dell'area ma non è cosa per lui.

BERNARDESCHI 5 ci prova un paio di volte da fuori area dopo altrettanti buoni spunti ma non riesce a beccare la porta e come al solito non trova la via del gol. Partita meno tattica del solito con qualche pallone perso di troppo.

HIGUAIN 7 ha una voglia pazzesca di essere importante e si mette sempre a disposizione dei compagni sia quando c'è da giocare di spinda che quando c'è da provare ad essere pericolosi. Nel primo tempo impega Donnarumma mentre nella ripresa regala l'assist a Dybala per il gol che vale la vittoria.

RONALDO 4 è in enorme difficoltà e si vede lontano un miglio che ha problemi fisici. Sempre lontano dal gioco e dal pallone, non sfrutta gli spagi aperti da Higuain e non è mai pericoloso. Irritante quando non va con i compagni in panchina dopo la sostituzione all'ora di gioco.

DYBALA 7,5 questa volta la giocata che risolve il match la fa lui. Dribbling secco a saltare due avversari e conclusione bassa con il destro a battere il portiere del Milan. Il colpo del campione che cambia le sorti della partita e ci permette di andare alla sosta da primi in classifica.

DOUGLAS COSTA 6,5 entra bene in partita, toglie punti di riferimento agli avversari e mette il suo zampino nell'azione del gol.

RABIOT 5,5 tra i due o tre palloni che sbaglia poco dopo il suo ingresso in campo c'è un grande salvataggio su Romagnoli che salva il risultato e fa rivedere la sua valutazione.

SARRI 6 dimostra grande personalità nel sostituire Ronaldo per la seconda volta consecutiva anche se ora dovrà essere bravo a gestire quelle che potrebbero essere le reazioni del portoghese. Per il resto la sua Juventus continua a vincere senza convincere giocando un calcio non distante da quello visto nella precedente gestione tecnica e affidandosi ai lampi di genio dei campioni a disposizione. C'è da lavorare per essere pronti allo sprint che porterà fino a Natale.

SQUADRA 6,5 nonostante la fatica e la condizione non ottimale c'è voglia di sacrificarsi e questa è sempre una cosa positiva

TOP DYBALA
FLOP RONALDO

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our