Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Udinese
Domenica 15/12/2019 ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di P. CICCONOFRI del 19/11/2019 14:18:27
La Gazzetta sponsorizza l’Inter

 

Altro giorno altra volata all’Inter. Il giornale rosa non si pone più limiti e quotidianamente non fa altro che tessere le lodi dei nerazzurri. Lo fa senza paraventi, tanto da strapparci il consueto sorriso giornaliero. Vediamo insieme come presentano i servizi sull’Inter e quelli sulla Juventus.

Inter da scudetto, Juve con problemi
Prima pagina con gigantografia di Milito e in grassetto con caratteri giganti la scritta: «Inter dei da scudetto». (LINK agli articoli)
Angolino in basso per la Juve, con l’immagine di Ronaldo e Sarri accompagnata dalla scritta “Dopo il cambio e le polemiche. Ronaldo e Sarri oggi l’incontro. Scuse in arrivo?” È incredibile, ma dopo dieci giorni, la Gazzetta ancora tira fuori un episodio ampiamente chiarito e superato. (LINK agli articoli)

Inter da scudetto (aridaje!), Messi il più forte della storia, e la solita grana Ronaldo per la Juve
All’interno l'intervista di due pagine a Milito, e se qualcuno non lo avesse capito, ancora con caratteri giganti e in grassetto, la Gazzetta ripropone un: «Inter da scudetto. Lautaro non ha limiti. L’addio di Icardi un affare per tutti. Esposito è speciale». Ma gli accenti vanno messi tutti al posto giusto, e in un trafiletto in evidenza, leggiamo su Messi: «Vorrei vederlo in Serie A, è il più forte della storia». Altro che Ronaldo …(LINK agli articoli)

E la Juve? “La Juve torna alla normalità. Sarri e CR7 per voltare pagina. Squadra in campo a 10 giorni dal caso-sostituzione contro il Milan. Ronaldo, a meno di riposi extra, rientra: si scuserà con il gruppo?”. Ancora…(LINK agli articoli)

Scorrendo queste poche righe, corredate da immagini suggestive con un Milito raggiante da una parte e un Ronaldo a testa bassa dall’altra, con l’uso di parole chiave, si fa arrivare ai lettori un messaggio che non può non essere letto come di parte. Un modo per sostenere l’Inter con attenzione maniacale e la scelta di non enfatizzare i bianconeri. Leggete i grassetti, perché da soli rendono chiaro il contesto di cui vi scrivo da anni.

ARTICOLI CORRELATI

Natural born Gazzetta
Ultime dalle news
Quota rosea
Apostrofi rosa
Non c'è niente da fare: sono troppo forti


Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our