Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Udinese
Domenica 15/12/2019 ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 26/11/2019 16:25:41
Juventus-Atletico Madrid, match preview

 

Champions League, fase a gironi, giornata 5- Allianz Stadium di Torino, Martedì; 26 Novembre ore 21:00

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon.
Difensori: De Sciglio, De Ligt, Danilo, Bonucci, Rugani, Demiral.
Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Ramsey, Matuidi, Bentancur, Muratore.
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Cuadrado, Higuain, Bernardeschi.

INDISPONIBILI
Douglas Costa: lesione di basso grado del muscolo semitendinoso della coscia destra. Rientro metà Dicembre;
Alex Sandro: affaticamento all'adduttore della coscia destra. Rientro da valutare;
Rabiot: affaticamento all'adduttore della coscia sinistra. Rientro fine Novembre;
Chiellini: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Escluso dalla lista UEFA;
Perin: infortunio alla spalla. Escluso dalla lista UEFA;
Pjaca: rottura del legamento crociato. Escluso dalla lista UEFA;
Emre Can: escluso dalla lista UEFA;
Mandzukic: fuori dal progetto tecnico.

SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: Matuidi

ARBITRO: Taylor
Assistenti: Beswick-Nunn
IV Uomo: Pawson
VAR: Attwell
AVAR: Tierney

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Sarri: «Prima ero ritenuto un "talebano", volevo giocare il mio calcio, ora invece mi adatto alle caratteristiche dei miei giocatori. Il mio rapporto con i giocatori è buono, anche quello con Ronaldo che ieri ha sostenuto l'intera seduta con il gruppo e sembra in crescita come condizione fisica. Dobbiamo pensare che il primo posto è fondamentale, se pensiamo di essere già qualificati siamo morti».

PROBABILI FORMAZIONI
Atletico Madrid (4-4-2) All. Simeone
Oblak; Trippier, Felipe, Hermoso, Renan Lodi; Saul, Thomas, Herrera, Koke; Vitolo, Morata

JUVENTUS (4-3-1-2) All. Sarri
Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Higuain, Ronaldo

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: in porta dovrebbe toccare ancora a Szczesny che nell'ultimo periodo sta giocando molto bene e costringerà; ancora alla panchina Buffon che sarà come sempre a disposizione. Tribuna per Pinsoglio.

Difensori: nessun riposo per capitan Bonucci che sarà regolarmente al centro della difesa mentre rimane da capire chi giocherà al suo fianco visto che De Ligt non è al meglio dopo la lussazione alla spalla rimediata contro l'Atalanta. Il difensore olandese dovrebbe stringere i denti e giocare dal primo minuto ma rimangono in allerta Rugani e soprattutto Demiral che pare essere il prescelto in caso di forfait del numero quattro.

Terzini: sulle fasce è sicuro del posto De Sciglio che in assenza di Alex Sandro presidierà; la corsia di sinistra. Sulla fascia destra invece resiste il ballottaggio tra Danilo e Cuadrado con il colombiano che dovrebbe essere ancora una volta il candidato a giocare titolare anche se Danilo scalpita per avere un'altra occasione in bianconero dopo l'infortunio e le recenti panchine.

Centrocampo: migliorano le condizioni di Matuidi che dopo il riposo nella partita contro l'Atalanta dovrebbe tornare titolare come mezz'ala sinistra con Bentancur che insidia il posto di Khedira dalla parte opposta visto che il tedesco è parso stanco nelle ultime uscite e potrebbe perdere il posto in favore del più dinamico uruguaiano. Le chiavi del centrocampo saranno invece ancora nelle mani di Miralem Pjanic che si posizionerà davanti alla difesa e dovrà dirigere le azioni e i tempi delle manovre che verranno proposte dalla squadra. Convocato anche il giovane Muratore che però è destinato alla tribuna.

Trequarti: con Douglas Costa out per l'ennesimo problema muscolare e Bernardeschi non al meglio a causa di un colpo all'emitorace destro Sarri cerca idee alternative per la trequarti dove si giocano una maglia dal primo minuto Ramsey e Bentancur con il gallese che dovrebbe spuntarla visto che andrebbe a fare il suo ruolo naturale mentre Bentancur sarebbe adattato in quella posizione. Da escludere invece l'impiego sulla trequarti di Dybala visto che il mister ha ribadito che il numero dieci è un attaccante e difficilmente verrà schierato dietro le punte.

Attacco: torna Cristiano Ronaldo che ha smaltito le sue noie fisiche e sarà finalmente in campo a guidare l'attacco della Juventus nella massima competizione europea. Accanto al portoghese ci sarà Gonzalo Higuain che sta attraversando un momento di forma fantastica e costringerà alla panchina Dybala che però, quasi certamente, troverà spazio a partita in corso visto che anche lui sta molto bene come dimostrato dalle sue ultime prestazioni.

Forza Juve!

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our