Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 26/02/20 ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 14/02/2020 10:15:07
Milan - Juventus, le pagelle

 

BUFFON 7 almeno tre interventi tanto difficili quanto importanti che tengono viva la Juventus, sia nei minuti iniziali che nel momento di maggior pressione rossonera. Nessuna colpa sul gol di Rebic e l'ennesima grande prestazione di un portiere senza età.

DE SCIGLIO 4,5 controlla discretamente Hernandez e Rebic pur soffrendo nel rientrare in posizione quando andava a proporsi nella metà campo avversaria. Imperdonabile però quando rimane a guardare mentre Rebic mette in rete, un pezzo di legno sarebbe stato più dinamico.

BONUCCI 6 controlla bene Ibrahomovic e prova a costruire l'azione cercando direttamente Dybala visto che Pjanic è costantemente marcato. Si mette a disposizione in entrambe le fasi di gioco ed è forse l'unico a provare la conclusione da fuori area.

DE LIGT 5,5 duello tutto fisico con Ibrahimovic con l'olandese che ne esce spesso vincitore nonostante l'errore che poi porta al gol di Rebic. Fatica invece maggiormente a gestire la rapidità del croato che spesso lo costringe a rincorre e lo fa cadere in errore.

ALEX SANDRO 5 inizia bene, con carattere e dinamismo ma con il passare dei minuti si perde e rinuncia ad attaccare per rincorre un Castillejo parso tutt'altro che pericoloso. Sul gol del momentaneo vantaggio rossonero esce con un briciolo di ritardo.

RAMSEY 6 nel primo tempo è senza dubbio tra i più positivi dimostrandosi subito a suo agio nel ruolo di mezz'ala che riesce a fare meglio rispetto al trequartista. Regala qualche giocata importante ma nel secondo tempo cala tantissimo sbagliando qualche lettura difensiva e anche dei passaggi facili in orizzontale.

PJANIC 4 non esce mai dalla marcatura avversaria, non arretra per ricevere palloni e anche nell'interdizione è rivedibile e commette errori evitabili per un calciatore al suo livello. Da la sensazione di essere svogliato.

MATUIDI 5 soliti difetti tecnici che sono in evidenza soprattutto quando la squadra fa giropalla basso ma una discreta interdizione ed un buon pressing per complicare sul nascere l'iniziativa avversaria. In fase di non possesso va a fare l'esterno di sinistra.

CUADRADO 5 torna all'antica andando a posizionarsi nel tridente d'attacco ma da quella parte il Milan spinge parecchio e quindi va spesso ad aiutare De Sciglio perdendo energie e lucidità. Quando attacca è troppo confuso e spesso fa interventi di scarsa intelligenza calcistica.

DYBALA 7 ancora una volta gioca lontano dalla porta ma è senza dubbio il più dinamico e volenteroso tra quelli con la maglia bianconera. Si propone sempre quando la difesa non sa a chi dare palla, gestisce con qualità tutte le situazioni prova a rendersi pericoloso in una serata in cui la squadra fatica a proporsi.

RONALDO 6,5 si procura il rigore con una rovesciata che finisce sul braccio di Calabria, si presenta sul discetto e segna il gol che vale il pareggio. Tutto questo in una serata in cui anche lui fatica a trovare il guizzo giusto anche a causa dei pochi palloni giocabili che gli vengono concessi dai compagni. Decisivo!

BENTANCUR 6 entra al posto di Ramsey e subito prova ad andare in verticale al contrario di quello che fanno o suoi compagni. Serve l'assist che porta poi al rigore.

HIGUAIN 5 il suo ingresso doveva servire a tenere su il pallone per favorire l'inserimento dei centrocampisti ma i difensori avversari prendono subito le misure e lo annullano senza problemi.

RABIOT 6 prova a mettere ordine con qualità ma non sempre riesce nell'intento.

SARRI 5 nell'undici iniziale l'idea è di rimettere tutti al loro posto e dare continuità ad un determinato sistema di gioco ma ancora una volta la sua Juve subisce gol e fatica a giocare in maniera corale affidandosi alle giocate dei singoli che però non sembravano in serata di grazia. Discorso qualificazione più che mai aperto ma questa Juve non può bastare per essere vincitori su tutti i fronti al termine della stagione.

SQUADRA 5 slegati ed ognuno per la sua strada.

TOP DYBALA
FLOP PJANIC

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi con il nostro forum


 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our