Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Lione
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 26/02/2020 15:58:05
Lione-Juventus, match preview

 

Champions League, ottavi di finale, andata - Parc Olympique Lyonnais di Lione, mercoledì 26 febbraio ore 21:00

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon
Difensori: De Sciglio, Chiellini, De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Rugani
Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Ramsey, Matuidi, Rabiot, Bentancur
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Dougolas Costa, Cuadrado, Higuain, Bernardeschi

INDISPONIBILI
Demiral: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stagione finita e fuori lista UEFA.

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: Matuidi

ARBITRO: Manzano
Assistenti: Sevilla-Rodriguez
IV Uomo: Fernandez
VAR: Munuera
AVAR: Bengoetxea

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Sarri: "il peso della responsabilità lo sento maggiormente in Italia perché li siamo obbligati a vincere. In Europa siamo tra le dieci-dodici squadre che hanno questo sogno perché la Champions per noi in questo momento è un sogno e siamo fortunati a poterlo seguire perché se lo raggiungi sei in estasi e diversamente ti sei goduto il viaggio.
La squadra è in crescita e mi aspetto una grande prestazione altrimenti il risultato non arriva, a parte Demiral ho tutta la rosa a disposizione anche se Khedira e Douglas Costa sono da valutare"

PROBABILI FORMAZIONI
LIONE (3-5-2) All. Garcia
Lopes; Denayker, Marcelo, Marcal; Dubois, Guimaraes, Tousart, Aouar, Cornet; Ekambi, Dembele

JUVENTUS (4-3-3) All. Sarri
Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo

LE POSSIBILI SCELTE

Portiere: la Champions League non lascia spazio a nessun tipo di turnover e quindi tra i pali ci sarà Szczensy con Buffon a fargli da vice in panchina e Pinsoglio in tribuna.

Difensori: nella notte europea di Lione davanti al portiere si dovrebbe tornare alla coppia difensiva più utilizzata in questa stagione ovvero quella formata da De Ligt e Bonucci che hanno riposato nell'ultima partita di campionato e sono nelle migliori condizioni per affrontare questa partita. A sedersi in panchina invece sarà Chiellini che ha fatto una buona ora contro la Spal ma non è ancora in grado di giocare novanta minuti e quindi rimarrà a guardare consapevole di dover farsi trovare pronto in caso di necessità. Quasi certo invece il taglio di Rugani che a causa delle panchine corte imposte dal UEFA andrà addirittura in tribuna.

Terzini: con Cuadrado ormai stabilmente utilizzato da attaccante esterno sulla fascia destra dovrebbe essere riproposto Danilo che nell'ultimo periodo sta trovando una discreta continuità di rendimento e di prestazioni. Dalla parte opposta invece spazio al solito Alex Sandro che non sembra aver bisogno di riposo e vincerà ancora una volta la concorrenza di De Sciglio destinato alla panchina oppure alla tribuna qualora il mister decidesse di portarsi un'alternativa in più a centrocampo.

Centrocampo: se nel ruolo di play basso sembra certo l'impiego del recuperato Pjanic per supportare il bosniaco sono invece aperti ballottaggi su entrambi i lati. Per fare la mezz'ala sinistra si giocano una maglia i due francesi con Matuidi che pare in leggero vantaggio rispetto a Rabiot mentre dalla parte opposta dovrebbe giocare Bentancur anche se rimane viva l'ipotesi Ramsey che sta crescendo molto nell'ultimo periodo e ha bisogno di giocare con continuità per entrare a pieno nelle dinamiche tattiche della squadra. Nell'elenco dei convocati c'è anche il rientrante Sami Khedira che andrà in panchina se Sarri deciderà di portarsi dietro un centrocampista in più altrimenti guarderà in compagni dalla tribuna.

Trequarti: nelle ultime partite abbiamo sempre visto la Juventus schierata con un attacco a tre in linea e l'intenzione di mister Sarri sembra proprio quella di riproporre questo modulo affidandosi a Cuadrado nel ruolo di esterno alto di destra. Il colombiano sta attraversando un buon momento e non sembra sentire la fatica e quindi costringerà ancora alla panchina Bernardeschi che ha giocato una buona mezz'ora sabato scorso e sembra recuperato dal fastidio muscolare che lo ha tenuto lontano dal campo per un mesetto. Convocato anche Douglas Costa che non è ancora nelle migliori condizioni e potrebbe finire addirittura in tribuna.

Attacco: Ronaldo e Dybala sono in un periodo di grande forma e saranno titolari anche in questa partita. Il fuoriclasse portoghese agirà defilato a sinistra nella sua posizione preferita mentre Dybala potrebbe essere confermato come falso nove libero di andarsi a prendere i palloni togliendo riferimenti ai difensori avversari. Torna a disposizione anche Higuain che ha smaltito il dolore alla schiena e andrà in panchina pronto ad entrare in campo in caso di necessità.

Forza Juve!

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our