Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Lione
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 08/03/2020 14:54:51
Juventus-Inter, match preview

 

Campionato, recupero giornata 26- Allianz Stadium di Torino (porte chiuse), domenica 8 marzo ore 20:45

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon
Difensori: De Sciglio, Chiellini, De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Rugani
Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Ramsey, Matuidi, Rabiot, Bentancur
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Dougolas Costa, Cuadrado, Higuain, Bernardeschi

INDISPONIBILI
Demiral: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stagione finita.

SQUALIFICATI: nessuno.
DIFFIDATI: De Ligt, Dybala, Cuadrado.
ARBITRO: Guida
Assistenti: Meli-Carbone
IV Uomo: Maresca
VAR: Mazzoleni
AVAR: Paganessi

ESTRATTI DELLE DICHIARAZIONI A J|TV
«Questa è la partita più prestigiosa della Serie A per storia e per blasone delle squadre, ma in questa stagione anche per la classifica. Dopo due mercati importanti l'Inter è diventata una delle favorite per il campionato, proprio come noi. Sarà una bella gara».

PROBABILI FORMAZIONI
Inter (3-5-2) All. Conte
Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Lautaro, Lukaku.

JUVENTUS (4-3-3) All. Sarri
Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo.

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: pochi dubbi in porta dove toccherà a Szczesny con Buffon pronto in caso di necessità. A disposizione anche il solito Pinsoglio.

Difensori: sono da valutare la condizioni di Chiellini che è reduce da un affaticamento all'adduttore ma lavora in gruppo da qualche giorno. Il capitano è in ballottaggio con De Ligt e se starà bene sarà in campo dal primo minuto insieme a Bonucci che invece non pare essere in discussione e sarà il padrone della linea difensiva. Panchina certa invece per Rugani.

Terzini: con Cuadrado che potrebbe giocare in posizione più avanzata sulla destra dovrebbe essere confermato Danilo mentre dalla parte opposta ci sarà nuovamente Alex Sandro che ha vinto ancora la concorrenza di De Sciglio destinato all'esclusione dall'undici iniziale.

Centrocampo: il posizionamento in campo dei centrocampisti dipenderà da chi vincerà il ballottaggio Ramsey-Pjanic. Con il bosniaco in campo a fare la mezz'ala destra sarà Bentancur che invece in assenza di Pjanic andrebbe a fare il play basso con Ramsey più defilato sulla destra. La soluzione più probabile pare quella che vede in titolari Bentancur e Pjanic in un reparto che verrà completato da Matuidi che pare in vantaggio nel ballottaggio con Rabiot. Torna a disposizione anche Sami Khedira che potrebbe giocare uno scampolo di secondo tempo.

Trequarti: a completare l'attacco più nel ruolo di esterno alto di destra che in quello di trequartista dovrebbe essere Cuadrado anche se rimane vivo il ballottaggio con Bernardeschi e Douglas Costa che sono finalmente a piena disposizione e scalpitano per trovare spazio ed essere protagonisti in questa partita. Il brasiliano potrebbe comunque essere una valida alternativa anche a partita in corso quando con la sua velocità potrebbe sfruttare al meglio gli spazi che concederà la difesa avversaria.

Attacco: con CR7 sicuro titolare e defilato sulla mancina il dubbio resta quello tra Higuain e Dybala che si giocano una maglia nel ruolo di riferimento offensivo. Nonostante il modulo più adatto al Pipita a spuntarla dovrebbe essere il numero dieci che è in un buon momento di forma ed è pronto per fare quello che nel calcio moderno si definisce falso nove.

Forza Juve!

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our