Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 15/07/20 ore 21,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 26/06/2020 14:58:28
Juventus-Lecce, match preview

 

Campionato, giornata 28 - Allianz Stadium di Torino (porte chiuse), venerdì 26 giugno ore 21:45

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon
Difensori: De Ligt, Bonucci, Rugani, Wesley
Centrocampisti: Pjanic, Ramsey, Matuidi, Rabiot, Bentancur, Muratore
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Cuadrado, Higuain, Bernardeschi, Olivieri

INDISPONIBILI
Chiellini: non in condizione. Rientro inizio Luglio;
De Sciglio: lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Rientro inizio Agosto;
Alex Sandro: lesione di primo grado del legamento collaterale mediale. Rientro metà Luglio;
Khedira: lesione parziale del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia destra. Rientro inizio Agosto;
Demiral: recupero dalla lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Rientro inizio Agosto.

SQUALIFICATI: Danilo

DIFFIDATI: Pjanic, Khedira, Ramsey, Matuidi, Higuain

ARBITRO: Piccinini
Assistenti: Bindoni-Del Giovane
IV Uomo: Ghersini
VAR: Valeri
AVAR: Schenone

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Sarri: "in questo momento tutte le partite sono difficili. E' un periodo della stagione in cui è più importante l'aspetto mentale di quello fisico perché nessuno è nelle condizioni ideali e con questo clima l'intensità è destinata a calare. Bisogna avere le giuste motivazioni, volere punti e ragionare partita dopo partita senza pensare al risultato degli altri. Di Arthur non parlo perché è un giocatore del Barcellona e per me Pjanic è un giocatore importante"

PROBABILI FORMAZIONI
LECCE (4-3-2-1) All. Liverani
Gabriel; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Mancosu; Falco, Saponara; Babacar

JUVENTUS (4-3-3) All. Sarri
Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Matuidi; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo

LE POSSIBILI SCELTE

Portiere: nel match contro il Bologna non abbiamo visto un grande Szczesny e Buffon scalpita per battere il record di presenze in serie A. I due sono quindi in ballottaggio con il numero settantasette che potrebbe anche vincere questo duello costringendo il polacco a sedersi in panchina insieme al solito Pinsoglio.

Difensori: in protezione dell'estremo difensore si dovrebbe rivedere la solita coppia formata da De Ligt e Bonucci anche se Rugani è in buona condizione e potrebbe mettere in discussione le scelte del mister che fino a questo momento l'ha utilizzato con il contagocce nonostante l'indisponibilità di Demiral e Chiellini che continuano a lavorare per ritrovare la forma fisica ideale.

Terzini: nessuno dei tre terzini di ruolo a disposizione di Maurizio Sarri è disponibile per questa partita e se sulla destra è ormai consuetudine l'adattamento al ruolo di Cuadrado, dalla parte opposta dovrebbe adattarsi al ruolo Matuidi che ha già ricoperto quella posizione durante una partita di campionato del girone d'andata. Il francese è in pole per sostituire l'infortunato Alex Sandro e l'unica alternativa è il giovane Wesley aggregato dalla rappresentativa Under23 per froteggiare l'emergenza sulle fasce

Centrocampo: con Matuidi che potrebbe giocare da terzino in mezzo al campo rimangono in quattro per tre posti. A dirigere l'orchestra dovrebbe essere il solito Miralem Pjanic che nonostante le ultime prestazioni non brillanti e le voci di mercato che lo riguardano è confermato nell'undici titolare. Ai suoi lati agiranno Bentancur a destra e Rabiot a sinistra con Ramsey che dovrebbe partire dalla panchina per poi entrare in campo per giocare uno spezzone di secondo tempo. Convocato anche Muratore

Attacco: Higuain è finalmente nell'elenco dei convocati ma difficilmente verrà gettato nella mischia dal primo minuto e quindi al centro dell'attacco potrebbe esserci la conferma di Dybala che è parso molto in forma nella partita contro il Bologna. Sul lato destro invece è confermato Bernardeschi mentre dalla parte opposta il ballottaggio riguarda Douglas Costa e Ronaldo. Il mister infatti deve decidere se far giocare CR7 oppure se concedergli un turno di riposo in vista dei prossimi impegni ravvicinati che potrebbero essere più complicato. Panchina per il giovane Olivieri.

Forza Juve!

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!






 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our