Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Domenica 27/09/2020 ore 20.45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 15/07/2020 14:21:40
Sassuolo-Juventus, match preview

 

Campionato, giornata 33 - Mapei Stadium di Reggio Emilia (porte chiuse), mercoledì 15 luglio ore 21:45

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Buffon
Difensori: Chiellini, De Ligt, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Rugani, Demiral
Centrocampisti: Pjanic, Ramsey, Matuidi, Rabiot, Bentancur, Muratore
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Higuain, Bernardeschi, Olivieri

INDISPONIBILI
De Sciglio: lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Rientro inizio Agosto;
Khedira: lesione parziale del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia destra. Rientro inizio Agosto;
Demiral: recupero dalla lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Rientro fine Luglio.

SQUALIFICATI: Cuadado

DIFFIDATI: Rabiot, Bentancur, Bernardeschi

ARBITRO: Valeri
Assistenti: Ranghetti - Liberti
IV Uomo: Sacchi
VAR: Chiffi
AVAR: Galetto

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Sarri: "il Sassuolo è una di quelle squadre che ha preso la strada dell'Atalanta. Ha grande entusuasmo, un progetto e un allenatore molto bravo, sarà una partita difficile e dovremo pareggiare il loro entusiasmo e la loro motivazione visto che anche noi ci giochiamo qualcosa di importante. Vincere lo Scudetto non è mai scontato, bisogna lottare, soffrire e combattere per fare undici punti nelle prossime sei partite che sarebbero sufficienti per raggiungere l'obiettivo"

PROBABILI FORMAZIONI
Sassuolo (4-2-3-1) All. De Zerbi
Consigli; Muldur, Ferrari, Chiriches, Kyriakopulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo

JUVENTUS (4-3-3) All. Sarri
Szczesny; Danilo, De Ligt, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo

LE POSSIBILI SCELTE

Portiere: tra i pali conferma per Wojciech Szczesny che ha vinto ancora una volta la concorrenza di Buffon e sarà chiamato a difendere la porta della Juventus dagli attacchi del Sassuolo. A disposizione anche il solito Pinsoglio che non scende mai in campo ma che è una figura importante all'interno dello spogliatoio bianconero.

Difensori: Bonucci ha un fastidio al piede e per questo motivo potrebbe essere tenuto a riposo con Rugani pronto a sostituirlo e a far coppia con De Ligt che invece ha risolto il problema alla spalla ed è a completa disposizione per scendere in campo dal primo minuto. Nell'elenco dei convocati figura finalmente anche Merih Demiral che è clinicamente guarito dalla rottura del crociato anche se non è ancora pronto per giocare un'intera partita e questo discorso vale anche per il suo collega di reparto Chiellini che sarà ancora un volta in panchina.

Terzini: con De Sciglio ancora alle prese con il recupero dall'infortunio alla coscia e Cuadrado squalificato per somma di cartellini gialli sulle fasce non c'è molto spazio per la fantasia. A destra giocherà Danilo nel giorno del suo compleanno mentre dalla parte opposta è pronto per il rientro dal primo minuto Alex Sandro che nelle ultime partite ha sempre giocato solamente uno spezzone di secondo tempo. Non ci sono ulteriori cambi in un ruolo dove in caso di emergenza verrà arretrato Matuidi che ormai è considerato alternativa anche per questa posizione.

Centrocampo: nel ruolo di play basso dovrebbe tornare titolare Pjanic che ha riposato nell'ultima partita. Ai lati del bosniaco ci saranno Bentancur e Rabiot con quest'ultimo che è in grande crescita fisica e mentale e per questo motivo ha vinto ancora il ballottaggio con Matuidi che è invece destinato alla panchina. A disposizione ci saranno anche Mutatore e Ramsey che può essere una buona soluzione per la seconda frazione di gioco.

Attacco: Nell'ormai collaudato tridente offensivo ci sarà sicuramente spazio per Cristiano Ronaldo che giocherà defilato a sinistra con uno tra Higuain o più probabilmente Dybala nel ruolo di centravanti. Per completare il reparto invece è ballottaggio serratissimo tra Douglas Costa e Bernardeschi con quest'ultimo che però pare in leggero vantaggio per partire titolare visto che il brasiliano ha un rendimento maggiore quando entra nel secondo tempo a difese più aperte. A disposizione anche Olivieri

Forza Juve!

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our