Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di E. LOFFREDO del 28/07/2020 08:34:08
La guerra delle figurine

 

"Ce l'ho!", "No, ti manca". Quella delle vetrofanie è ormai una disputa da bambini per altri bambini. Il pomo della discordia è sempre lo stesso, i due scudetti VINTI dalla Juventus e finiti nel tritacarne di calciopoli. Andrea Agnelli continua a rivendicarli, a parole e tramite gli adesivi che da anni fa appiccicare alle vetrate dello Stadium, La FIGC manda qualcuno avanti a far storcere il naso e insieme alla Lega di A aggiorna l'albo d'oro amputando quei due tricolori.

Il presidente della Juventus passa ad incassare il consenso esibendo l'adesivo col numero grosso, la FIGC si prende la sua rivincita annuale mandando proditoriamente a giocare la Nazionale allo Stadium e facendo oscurare quei simboli. La realtà è che A. Agnelli nulla di concreto è riuscito a fare per farsi riassegnare quei titoli (il M. City con una normalissima difesa al TAS..., vabbè, magari torneremo sull'argomento), la Federcalcio non va oltre la ciclica provocazione di chiedere lo stadio per mettere la foglia di fico federale.

"Ce l'ho!", "No ti manca", sta diventando la nostra guerra dei cent'anni. Qualcuno continua a giocare con le figurine, ma lo stato dei luoghi resta immutato dal 2006.

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!




 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our