Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Spal
Mercoledì 27/01/2021 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di F. FILIPPIN del 29/08/2020 08:45:26
Il sorpasso è compiuto!!!

 

Ormai è fatta.
L'Inter non solo ci ha raggiunti, ma ci ha sorpassati!
No...non c'è stata una giornata di campionato suppletiva grazie alla quale l'inter ci ha scavalcato in classifica vincendo il campionato; sto parlando di un dato molto più importante e prestigioso: il “valore complessivo della rosa del sito transfermarkt”!!!

Solo cosa state per dire (“esti.....”), ma approfondiamo la questione, visto che la notizia è stata ripresa con enfasi da più fonti tra media (Sportmediaset per prima) e giornalisti (ad esempio Bucchioni).
Alla fine della stagione 2019/20 il valore della rosa dell'inter era di 616,8 milioni, quella della Juve “solo” di € 592,9.
Come abbiamo fatto a vincere il titolo resta un mistero (avremo senz'altro rubato pure questa volta...).
Peccato che:
 la rosa calcolata per l'inter è di 31 giocatori e comprende carneadi come Pirola, Agoume, Bakayoko, Vaggiannidis, Brazao, tutti con indicato il loro bel valore di mercato (8,5 milioni complessivi), mentre quella della Juve è di soli 23 giocatori;
 nell''inter è stato conteggiato anche Joao Mario per 13,5 milioni, solo per il fatto di essere rientrato dal prestito prima della fine della stagione, senza poter giocare e, quindi, senza far parte della rosa;
 il valore di Sanchez, in prestito secco la scorsa stagione, è indicato, comunque, in € 16 milioni (se affitto una Ferrari e un castello per il matrimonio, contano nel mio patrimonio? Non credo proprio...)

Va da sé che se questi fossero i criteri da adottare per tutti, noi dovremmo conteggiare anche Romero e tutta la U23, visto che i suoi giocatori fanno parte della rosa, avendo anche alcuni esordito in prima squadra.
I valori indicati, poi, sono del tutto discrezionali, dal momento che è la domanda a determinare il prezzo effettivo dei giocatori, che non sono certo quotati in borsa: si pensi a Pjanic, già venduto a 60 milioni (anche se in uno scambio) e il cui valore è, invece, indicato arbitrariamente in soli 45 milioni.

Tutto questo sembra, quindi, un tentativo piuttosto goffo e un po' farlocco di giustificare le affermazioni di queste settimane da parte di molti sulla superiorità presunta dell'inter (tra l'altro sconfitta in Europa League da una squadra dal valore rosa pari alla metà circa...).

Non potendo vincere quest'anno neanche il solito “scudetto d'estate” non gli resta, insomma, che lo scudetto di Transfermarkt...
Contenti loro.

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!






 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our