Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Barcellona
Mercoledì 28/10/20 ore 21,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di M. ROCCA del 08/10/2020 07:58:49
Tertium non datur

 

In questi ultimi due giorni ho sentito e letto tutte le possibili scappatoie ed interpretazioni "buoniste" all'ignobile sceneggiata sviluppata con il coinvolgimento dell’ASL Campania dal Napoli, per evitare il confronto sul campo con la Juventus. Sono state mobilitate redazioni al completo per sviare da quanto stabilito dal regolamento: 3-0 e penalizzazione per coloro che NON SI SONO PRESENTATI! Oltre a tentativi di una qualche legittimazione che va oltre l'etico.
Sono sempre più del parere che la Juventus iscritta ad un campionato estero sarebbe la panacea di tutti i mali.
Taglieremmo drasticamente la visibilità, gli introiti e la ragion d’essere a questo baraccone di clown, saltimbanchi, Skyfisti e "varriali".

Per una volta bene Andrea Agnelli, finalmente intervenuto con puntualità, precisione e sagacia sull’argomento! Ci difendiamo finalmente?
Avvilente il “paraculismo” ignorante delle Istituzioni politiche, ondivago quello di quelle sportive.
Sono curioso di leggere il nuovo apice a cui arriverà la fantascientifica sentenza di “assoluzione” per la società partenopea! In nome di chi? Ma fatemi il piacere!

Le altre partite, con squadre anch’esse alle prese con l’emergenza COVID ma con una diversa sensibilità sportiva etica e morale, si sono giocate regolarmente con l’eccezione del Genoa che, come recitano le disposizioni del protocollo FGCI “vivo” fino a Teano, aveva un numero di soggetti positivi superiore a 10.
Ma come sono andati questi Allenamentoni?
Dunque, il big match tra Lazio e seconda squadra di Wuhan è finito 1-1. Due squadre con gli stessi difetti del passato prossimo.
E allora protagonista diventa l’arbitro Guida, non un'aquila, che espelle a caso sia Immobile che Sensi, mentre andavano cacciati i simulatori Vidal e Patric.
Questo, dello svenimento simulato al minimo contatto dalla cintola in su è diventato un rituale nauseabondo.
Sono errori che si elidono, c’è stata par condicio? Manco per sogno, l’errata espulsione di Immobile (giocatore determinante nell’ economia laziale) al 69’ ha inciso molto di più rispetto a quella di Sensi (riserva) al 89’.
Ma il baraccone mediatico ci racconta il contrario.

È sempre divertente vedere l’Atalanta, che segna a valanga. Quest’anno chi vuole lo scudetto deve fare i conti con loro!
In testa a punteggio pieno, più per caso che altro, anche il Milan che senza brillare supera in scioltezza uno Spezia assai modesto.
Altra compagine che vuole recitare da protagonista è il Sassuolo di Berardi e Caputo. Complimenti a De Zerbi!
Mettono del fieno in cascina per la loro classifica la Roma corsara ad Udine e la Sampdoria a Firenze.
Il Parma che ipnotizza Juric e con Kurtic porta a casa i suoi primi tre punti. Tra le neopromosse il Benevento si distingue e vince ancora.

Troppo presto per emettere giudizi definitivi ma il livello qualitativo generale del campionato non mi pare si sia alzato. Anzi.
Anche se ho un debole per la “freschezza” innovativa di Atalanta e Sassuolo ma, curioso, di sorprendo ad urlare l'eterno “Forza Juve!”.

ARTICOLI CORRELATI

2 di CAMPIONATO Meno buona la Seconda!

1 di CAMPIONATO. This is what it is


La nostra pagina facebook

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!


 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our