Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Domenica 17/01/2021 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 11/01/2021 14:34:57
Juventus-Sassuolo, pagelle

 

SZCZESNY 6 L'unica vera parata della partita è quella sul giovane Oddei che non lo coglie impreparato. Per il resto è più spettatore che protagonista e nulla può sulla conclusione ravvicinata di Defrel che porta al momentaneo pareggio del Sassuolo.

DANILO 7 Altra grande serata per il brasiliano che segna un gol stupendo con una sassata dalla distanza ad oltre cento all'ora e nel finale regala anche a Ronaldo il lancio perfetto per chiudere la contesa. Nel resto della partita è concentrato e gioca con ordine in entrambe le fasi di gioco andando anche a spronare i compagni di reparto. Leader.

BONUCCI 5 Sul gol del pareggio di Defrel non è posizionato in maniera corretta e infatti non riesce ad intervenire in contrasto e concedere il tiro all'attaccante neroverde. Ha diversi cali di attenzione durante i novanta minuti e anche nell'impostazione di gioco non sempre è preciso.

DEMIRAL 5,5 Anche lui ha colpe sul gol del Sassuolo visto che è troppo molle nella marcatura e fa girare l'uomo senza opporre troppa resistenza. Si nota che è lontano dal campo da un po' di tempo e infatti ci mette qualche minuto di troppo per trovare la giusta posizione e infatti in un paio di occasioni rimane troppo basso.

CHIESA 6,5 L'intervento che costa il rosso ad Obiang è decisivo per il risultato finale ma anche per la prestazione di Federico che nel secondo tempo fa più fatica ad affondare probabilmente a causa del dolore. Rimane però una spina nel fianco per la difesa avversaria soprattutto nell'uno contro uno.

ARTHUR 5,5 Probabilmente è solo un problema di adattamento al calcio italiano ma ancora una volta è sembrato banale nelle giocate e mai in grado di creare qualche azione pericolosa. E' bravo a non perdere il pallone ma spesso non sa che farsene.

BENTANCUR 5 Con Arthur, per caratteristiche, non riesce ad esprimersi al meglio e quindi si dedica prevalentemente all'interdizione che non è il suo cavallo di battaglia. Prende il solito giallo per fallo su Djuricic e anche lui non riesce ad incidere in maniera positiva sulla partita.

FRABOTTA 6,5 E' vero che commette qualche errore tecnico e di inesperienza ma è anche vero che non molla mai e quando può spinge anche bene sulla sua fascia di competenza. A forza di insistere regala a Ramsey il pallone per il gol che vale il due a uno e che di fatto è quello che decide il match. E' un ragazzo su cui senza dubbio si può lavorare perché ha grandi margini di miglioramento sotto tutti i punti di vista.

MCKENNIE 6,5 Viene messo sulla trequarti e purtroppo dura solamente venti minuti prima di lasciare il campo per il riacutizzarsi di un fastidio muscolare. Finché dura è bravo ad inserirsi senza palla e molto aggressivo nel primo pressing.

DYBALA 6 Pirlo aveva pensato di metterlo a uomo su Locatelli e nel primo tempo è stata la chiave tattica della partita visto che l'argentino ha eseguito molto bene il compito pur se limitando la sua forza offensiva. Sul finire di primo tempo però viene colpito duro dopo un buon ripiegamento difensivo ed è costretto a lasciare il terreno di gioco. Speriamo non sia nulla di grave.

RONALDO 6 Non entra nella partita per novantuno minuti sbagliando anche un gol clamoroso ma all'ultimo istante sfrutta un lancio di Danilo per realizzare un gol dalla difficoltà tecnica elevatissima. Pare in leggero ritardo di condizione.

RAMSEY 5,5 E' parso troppo molle in parecchie situazioni di gioco e non sempre ha fatto la giusta scelta di passaggio. Anche lui pare in flessione fisica ma ha il merito di segnare un gol fondamentale che permette alla Juventus di vincere una partita che quando si farà la conta dei punti sarà importantissima.

KULUSEVSKI 7 Il suo ingresso in campo nel ruolo di seconda punta suona la carica e sveglia i compagni nonostante i primi minuti di difficoltà in cui è entrato in campo da freddo. Nella ripresa è stato uno dei migliori in campo e ha creato diverse situazioni pericolose tra cui quella sprecata da Ronaldo e quella calciata male da Ramsey. In questo momento potrebbe diventare fondamentale averlo nelle migliori condizioni.

RABIOT 6 Entra al posto di Bentancur alla fine del primo tempo e al fianco di Arthur di dedica esclusivamente alla fase di non possesso che gestisce con equilibrio tattico e discreta rapidità.

BERNARDESCHI SV

MORATA SV

PIRLO 6
Non abbiamo visto una grande Juventus ma questa contro il Sassuolo era una partita difficile per tanti motivi e l'aver portato a casa i tre punti è senza dubbio la cosa più importante. Una vittoria sofferta, nonostante l'uomo in più per tutto il secondo tempo, ma comunque meritata che permette per la prima volta in stagione di fare nove punti in tre partite. Ora sotto con la coppa Italia e poi testa all'Inter.

TOP DANILO
FLOP BONUCCI

Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our