Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Lazio
Sabato 06/03/2021 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 14/02/2021 12:30:53
Napoli-Juventus, pagelle

 

SZCZESNY SV Il Napoli non tira mai in porta. Non ha colpe sul rigore calciato bene da Insigne.

DE LIGT 6,5 Molto bravo in marcatura e discreto nel tenere alta la linea difensiva soprattutto nel secondo tempo. Gioca quasi sempre d'anticipo e non va mai in sofferenza.

CHIELLINI 4,5 Un giocatore d'esperienza come lui non può permettersi l'ingenuità che è costata il rigore e alla fine anche la sconfitta. La solita certezza in marcatura ma anche tanti difetti con il pallone tra i piedi.

DANILO 7 È l'ultimo a mollare e nel secondo tempo si prende anche per mano la squadra nel tentativo di andare a trovare il gol del pareggio. Dalle sue parti vince tutti i duelli difensivi e riesce spesso a farsi vedere nella trequarti avversaria con giocate importanti.

CUADRADO 6 Esce all'intervallo per un problema fisico dopo un buon primo tempo dedicato però prevalentemente alla fase difensiva. Non salta mai l'uomo ma nemmeno si fa superare.

BENTANCUR 5,5 Non ha un gran da fare in interdizione ma nonostante questo non riesce a dare geometrie e verticalità al gioco della squadra. Pirlo lo propone regista per assenza di alternative ma l'urugiaiano conferma di non essere a suo agio in questo ruolo.

RABIOT 6 Prova qualche timida ripartenza in seguito a riconquista del pallone ma è troppo lento di testa e quasi sempre si fa recuperare dagli avversari. Buona corsa ma un pò troppa confusione tattica soprattutto nel primo tempo.

CHIESA 7 Con un pizzico di fortuna in più poteva trovare il gol del pareggio al quale è andato vicino in un paio di occasioni. Viene sballottato da una fascia all'altra ma non perde mai l'orientamento e la voglia di lottare su tutti i palloni. Bravo anche nel dribbling e nel creare la superiorità numerica.

BERNARDESCHI 5,5 Il mister lo propone tra le linee nel ruolo che solitamente spetta a Ramsey o McKennie. Il carrarino però tende ad allargarsi troppo e alla fine combina poco o nulla sbagliando anche una buona occasione nel primo tempo.

MORATA 4,5 Condizione fisica non certo ottimale per lo spagnolo che sbaglia tanti palloni e ne tiene su pochissimi. A metà ripresa ha sui piedi il pallone del pareggio ma calcia piano sui piedi di Meret.

RONALDO 5 Partecipa anche lui alla fiera del gol mangiato sbagliandone uno a pochi passi dal portiere avversario. Non riesce ad incidere nel match ed è anche impreciso nel calciare le punizioni dal limite.

ALEX SANDRO 6,5 Entra bene in campo e si mette a disposizione sulla mancina. Senza errori in fase difensiva senza però dimenticarsi di attaccare con qualità.

MCKENNIE 6 Sicuramente è più vivace di Bernardeschi. Ha buona corsa e si inserisce negli spazi anche se non sempre azzecca l'ultima giocata.

KULUSEVSKI 5,5 La cosa che fa arrabbiare è che le sue giocate non sono mai utili ai compagni. Ogni tanto parte palla al piede e testa bassa ma si schianta contro la difesa del Napoli.

PIRLO 5 La squadra non gioca malissimo e non concede nulla al Napoli se non il calcio di rigore. Il problema è che di fatto la Juventus regala il primo tempo facendo possesso sterile e una volta andata in svantaggio attacca in maniera confusa alla ricerca della giocata giusta ma senza un'idea di come creare presupposti per il gol. Un deciso passo indietro rispetto alle ultime partite ma ora serve solamente lavorare per essere pronti al ritorno della Champions League.

TOP DANILO
FLOP CHIELLINI


Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our