Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Roma
Domenica, 17/10/21 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Editoriale di E. LOFFREDO del 30/04/2021 11:52:01
Ritorno al passato?

 

Sulla panchina bianconera ritornerà Allegri? I rumors in tal senso si fanno sempre più insistenti e nelle ultime ore si sono aggiunte le indiscrezioni che riguardano Chiellini. Il difensore vorrebbe restare, la Juve non gli avrebbe proposto il rinnovo.
 
Il capitano bianconero potrebbe decidere di finire la propria carriera all'estero, magari nella MLS statunitense, a meno che... A meno che non torni Allegri. In questo caso i soliti rumors vorrebbero il rinnovo per un ulteriore anno a Chiellini che, da senatore nello spogliatoio, coadiuverebbe il tecnico.
 
Nel momento del neoromanticismo calcistico da Super Lega, sembrerebbe una storia da libro per ragazzi, ma si corre il rischio di aggiungere un triste capitolo alle pagine poco esaltanti di queste ultime stagioni.
 
«Innazitutto c'è da fare il complimenti ai ragazzi» e ringraziarli per quanto hanno dato alla Juventus. Quindi grazie anche a Chiellini, e, semmai fosse vero che aspira al rinnovo, gli si faccia capire che l'esigenza di mantenere competitiva la Juve passa anche dal un conseguente ringiovanimento della rosa. Non sarebbe edificante trascorrere un'altra stagione aspettando i rientri dagli infortuni che per i normale logorio fisico si ripresenteranno. L'attuale capitano bianconero scivolerebbe nell'oblio annacquando il ricordo di sé.
 
«Giocar bene, giocar male...». Due anni fa la Juve ha fatto una scelta che andava verso un calcio meno speculativo, che fosse più attraente per i tifosi e più attrattivo per il mercato. Sarri e Pirlo hanno avuto alterne fortune, ma almeno hanno manifestato intenti che andavano nella direzione del calcio propositivo. Riprendere Allegri sarebbe una restaurazione dell'ancien régime e il rinnegare le scelte di queste ultime due stagioni.
 
Ulteriore effetto del ritorno del livornese sarebbe la recrudescenza delle fazioni pro e contro l'ex Cagliari e Milan. Allegri è divisivo c'è poco da fare. Si rinsalderebbe la vicinanza della schiera dei pro-Allegri e al contempo si assisterebbe alla disaffezione degli anti-Allegri. Tutti i tifosi bianconeri vogliono vincere, tra questi molti non vogliono assistere a partite soporifere e alla strenua difesa del vantaggio minimo. Qualcuno potrebbe veramente scegliere di andare al circo.
 
In sintesi: far tornare Allegri e trattenere Chiellini forse non conviene, si rischia solo di perdere un'altra stagione con un progetto che non sappiamo quanto sarebbe nuovo e vincente o almeno di prospettiva.
Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul nostro forum!





 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our