Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Roma
Domenica, 17/10/21 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 29/09/2021 14:35:34
Juventus-Chelsea, Match Preview

 

Champions League, fase a gironi, giornata 2
Allianz Stadium di Torino, mercoledì 29 settembre ore 21:00


CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin
Difensori: De Sciglio, Chiellini, De Ligt, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Bonucci, Rugani
Centrocampisti: McKennie, Bernardeschi, Chiesa, Rabiot, Locatelli, Bentancur, Kulusevski
Attaccanti: Kean

INDISPONIBILI
Ramsey: fastidio muscolare. Rientro metà ottobre;
Dybala: elogenazione del muscolo semitendinoso della coscia sinistra. Rientro metà ottobre;
Morata: lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia destra. Rientro fine ottobre;
Arthur: recupero dall'operazione per calcificazione ossea alla gamba destra. Rientro metà ottobre;
Kaio Jorge: escluso dalla lista UEFA;
Pellegrini: escluso dalla lista UEFA.

SQUALIFICATI: nessuno

DIFFIDATI: nessuno

ARBITRO: Manzano
Assistenti: Barbero-Nevado
IV Uomo: L. Munuera
VAR: M. Munuera
AVAR: van Boekel

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: "Ho qualche dubbio, mi è venuta in mente una roba strana e devo pensare se stravolgere la formazione. Domani sarà una partita magnifica indipendentemente dal risultato perché affrontiamo i campioni d'Europa in carica e sarà un grande test per noi. Il nostro desiderio è quello di arrivare in finale, non possiamo dire "passiamo il girone e poi vediamo", dobbiamo avere grandi ambizioni perché solo così possiamo raggiungere l'obiettivo".

PROBABILI FORMAZIONI
CHELSEA (3-5-2) All. Tuchel
Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Cheek, Jorginho, Kovacic, Alonso; Havertz, Lukaku

JUVENTUS (4-3-3) All. Allegri
Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Bernardeschi, Chiesa

LE POSSIBILI SCELTE

Portiere: tra le poche certezze di mister Allegri c'è Wojciech Szczesny che dopo aver lasciato la porta a Perin nell'ultima partita contro la Sampdoria è pronto a tornare titolare in questa grande notte europea. A disposizione anche il solito Pinsoglio.

Difensori: ancora da sciogliere il dubbio tattico in difesa con De Ligt che sarebbe titolare solo in caso di linea difensiva a tre visto che diversamente la coppia titolare sarà quella formata da Bonucci e Chiellini con quest'ultimo che si occuperà della marcatura di Lukaku come abbiamo già visto l'anno scorso contro l'Inter o all'europeo durante la sfida tra Italia e Belgio. In panchina ci sarà anche Rugani che però quasi sicuramente non verrà mandato in campo dal mister.

Terzini: sicuro del posto da titolare è Alex Sandro che a prescindere dall'assetto tattico della squadra si occuperà della fascia sinistra. Sul lato opposto dovrebbe invece esserci Danilo con Cuadrado pronto ad arretrare qualora il brasiliano venisse dirottato in mezzo al campo. A disposizione ci sarà anche De Sciglio che però difficilmente sarà della partita.

Centrocampo: Ramsey è alle prese con l'ennesimo fastidio muscolare e non è nemmeno convocato per questa prima casalinga in Champions League. Con il gallese fuori la regia dovrebbe essere affidata ancora una volta a Locatelli che avrà l'assistenza di Bentancur che dovrà occuparsi prevalentemente dell'interdizione e della fase di non possesso. Per completare il centrocampo invece c'è un ballottaggio inedito che dipende anche dalle scelte negli altri reparti, a giocarsi una maglia sono infatti Rabiot e Danilo ma il francese pare in vantaggio visto che il numero sei potrebbe giocare anche da terzino destro. Panchina per McKennie che fino a questo momento non ha convinto a pieno il suo allenatore.

Attacco: un solo attaccante di ruolo nell'elenco dei convocati ma a sorpresa Allegri potrebbe anche lasciarlo inizialmente in panchina per affidarsi ad un tridente del tutto inedito con Bernardeschi falso nove supportato da Cuadrado sulla destra e Chiesa sulla sinistra. In questo caso l'escluso sarebbe Moise Kean che andrebbe ad accomodarsi in panchina insieme a Kulusevski ma entrambi sarebbero un'opzione da giocarsi nel secondo tempo.

Forza Juve!

Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!










 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our