Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Roma
Domenica, 17/10/21 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 03/10/2021 14:01:12
Torino-Juventus, pagelle

 

SZCZESNY 6,5 Il clean sheet in campionato mancava da marzo. Con è costretto a grandi patate ma è sicuro in tutti gli interventi.

DANILO 6,5 Gioca con grande eleganza ed è bravissimo nelle chiusure e più in generale nella fase difensiva. Perfetto anche tatticamente.

CHIELLINI 7 Serve una petizione per clonarlo. Il calcio non può perdere un difensore del genere. Gigante!

DE LIGT 7 Sanabria non la vede mai e dalle sue parti non passa nulla e nessuno. In marcatura è perfetto ma è anche ottimo nell'impostazione e nel tenere alta la linea difensiva.

ALEX SANDRO 7 Terzino di spinta come ai vecchi tempi va anche vicino al gol con un bel colpo di testa. Da una mano a Rabiot e gestisce benissimo entrambe le fasi di gioco, in particolare nel secondo tempo.

BERNARDESCHI 6 Nel primo tempo da esterno di destra fatica nella costruzione e le sue giocate sono spesso banali. Quando passa a supporto della punta invece prende fiducia e anche tatticamente riesce a trovare qualche linea di passaggio in più.

LOCATELLI 7,5 Centrocampista moderno e capace di fare sia l'impostazione che il non possesso. Da buon gobbo decide il derby della Mole con un tiro a giro che trafigge Milinkovic-Savic e vale il dominio della città.

MCKENNIE 5,5 Dal punto di vista dell'intensità inizia bene ma non dura molto e più passa il tempo più viene preso in mezzo dai centrocampisti avversari. Tecnicamente invece è impreciso e spesso viene richiamato dal mister.

RABIOT 5,5 Tanti errori tecnici nei passaggi, anche in situazioni che potevano portare la squadra al tiro. Non dà mai la sensazione di essere a pieno nei meccanismi e troppo spesso si spegne.

CHIESA 6,5 Partita difficile e dispendiosa quella di Chiesa che nel primo tempo deve assistere Kean per poi passare a riferimento offensivo nella ripresa. Si sacrifica molto ma rimane lucido nelle giocate e infatti regala a Locatelli l'assist che vale la vittoria.

KEAN 4 se fosse la gara di "sbuffi" la vincerebbe a man bassa. Sempre in ritardo, non tiene mai su il pallone e costringe il mister a sostituirlo.

CUADRADO 7 il suo ingresso cambia la partita in positivo per noi. Lotta su ogni pallone e gioca con grande qualità prendendosi tanti falli e dando qualità e fantasia

KULUSEVSKI SV entra bene, con grinta, e prende anche un palo.

KAIO JORGE SV

TOP LOCATELLI
FLOP KEAN

Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!









 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our