Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Malmoe
Mercoledì, 08/12/2021 ore 18,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 06/11/2021 13:43:12
Juventus-Fiorentina, match preview

 

Campionato, giornata 12 - Allianz Stadium di Torino, sabato 6 novembre ore 18:00

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Pinsoglio, Israel, Perin.
Difensori: Chiellini, De Ligt, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Pellegrini, Bonucci, Rugani.
Centrocampisti: Arthur, Ramsey, McKennie, Bernardeschi, Chiesa, Rabiot, Locatelli, Bentancur, Kulusevski.
Attaccanti: Morata, Dybala, Kaio Jorge.

INDISPONIBILI
Szczesny: contusione al costato. Rientro metà novembre;
Kean: affaticamento muscolare. Rientro metà novembre;
De Sciglio: lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Rientro fine novembre;

SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: nessuno

ARBITRO: Sozza
Assistenti: Alassio-Mondin
IV Uomo: Massimi
VAR: Di Paolo
AVAR: Baccini

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «In questo momento in campionato tutte le partite sono da bollino rosso, bisogna essere realisti e pratici. Aver vinto una partita non sistema la nostra stagione, domani proveremo a fare meglio rispetto alle ultime partite e soprattutto proveremo a fare risultato in un momento in cui dobbiamo solamente stare zitti e pedalare».

PROBABILI FORMAZIONI
Fiorentina (4-3-3) All. Italiano
Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Saponara

JUVENTUS (4-4-2) All. Allegri
Perin; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Locatelli, McKennie, Bernardeschi; Dybala, Morata

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: contusione al costato per Szczesny che non sarà a disposizione e lascerà spazio al suo vice Perin che dovrà dimostrarsi all'altezza della Juventus. A disposizione anche Pinsoglio e Israel aggregato dalla seconda squadra.

Difensori: dei tre centrali più utilizzati il più sicuro di essere titolare è De Ligt mentre Bonucci è Chiellini si giocheranno una maglia accanto all'olandese. A spuntarla dovrebbe essere il numero diciannove con Chiellini che in questo caso si accomoderebbe in panchina insieme a Rugani che in settimana ha fatto il suo esordio stagionale in Champions League.

Terzini: conferma per i due brasiliani sulle fasce dove Danilo giocherà a destra e Alex Sandro a sinistra anche perché De Sciglio è infortunato e non è nemmeno nell'elenco dei convocati. A disposizione ci sarà anche Luca Pellegrini che però difficilmente sarà della partita visto che fino a questo momento ha avuto un minutaggio molto basso.

Centrocampo: McKennie è in un buon momento di forma e potrebbe vincere dinuovo la concorrenza di Bentancur che pare destinato a sedersi in panchina visto che l'altro centrocampista sarà senza dubbio Locatelli che si posizionerà davanti alla difesa. Per completare il reparto invece dovrebbe essere confermato Bernardeschi che è più bravo a fare l'esterno rispetto a Rabiot che sarà a disposizione e potrebbe entrare in campo nel secondo tempo. Torna tra i convocati anche Ramsey che è ai margini del progetto tecnico bianconero.

Attacco: Allegri potrebbe dare continuità alla formazione che ha battuto lo Zenit con Chiesa a destra e non Cuadrado che potrebbe essere il grande escluso di giornata. Gli altri due attaccanti saranno invece Dybala e Morata anche se quest'ultimo non è così certo di giocare dall'inizio. Panchina per Kulusevski

Forza Juve!

Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!










 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our