Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Malmoe
Mercoledì, 08/12/2021 ore 18,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 21/11/2021 13:20:59
Lazio - Juventus, le pagelle

 

SZCZESNY 6 potrebbe essere anche un senza voto ma nelle poche volte che viene chiamato in causa sembra concentrato.

DANILO SV speriamo sia solo una botta...

BONUCCI 7,5 con la fascia da capitano al braccio comanda la difesa e non la fa vedere mai a Pedro e compagni. Bravissimo in impostazione e glaciale dal dischetto dove realizza una doppietta che vale una bella vittoria.

DE LIGT 7 ammazza sul nascere qualunque proposta avversaria ed è bravo ad adattarsi alle situazioni. Sempre pulito e ordinato anche in costruzione.

PELLEGRINI 6,5 vince il duello con Lazzari e non si scoraggia le poche volte che viene saltato. Quando può prova a spingere e dimostra di essere giocatore affidabile su cui il mister può puntare per dare il cambio ad Alex Sandro.

CUADRADO 6 non il miglior Cuadrado ma comunque si prende tanti falli ed è bravo a capire la partita quando passa a fare il terzino. Da rivedere qualche uscita ma non era una partita facile per lui dopo il rientro dal sudamerica.

MCKENNIE 7 da centrocampista anarchico e di inserimento si trasforma per una serata in mediano di contenimento ordinato e disponibile nel pressing. Nel primo tempo è il migliore dei nostri, nella ripresa perde un po' di lucidità ma riesce comunque a rendersi importante.

LOCATELLI 6,5 abbina qualità e quantità e questo lo rende bravo in entrambe le fasi di gioco. Si è preso in mano in centrocampo della Juventus e difficilmente la squadra potrà fare a meno di lui.

RABIOT 6,5 nel suo ruolo naturale di mezz'ala sinistra sembra tutt'altro giocatore ed è anche più propenso al sacrificio. Gestisce bene l'avversario di riferimento e si propone sempre quando la squadra ha il possesso del pallone. Quello che serve è un po' di continuità.

CHIESA 7 il solito portento. Quando attacca è imprendibile per chiunque e se ci sono dubbi basta rivedersi l'azione che porta poi al secondo gol. Mette la stessa voglia anche quando c'è da difendere e non si tira mai indietro per tutti e novanta i minuti.

MORATA 6 in una partita complicata ha il merito di conquistare il rigore che porta al vantaggio. Fatica a gestire da solo l'attacco e spreca anche un paio di buone occasioni per fare gol.

KULUSEVSKI 5 Si muove in maniera goffa e scoordinata e ha la capacità di fare sempre la cosa sbagliata vanificando anche qualche buona ripartenza. Altra occasione sprecata per lo svedese.

KEAN 6 vede la porta e calcia. Sembra in buona condizione.

BENTANCUR SV

ALLEGRI 7 paradossalmente l'infortunio di Danilo gli suggerisce la giusta mossa tattica ovvero il passaggio ad un lineare 4-3-3. La squadra gioca una buona partita e non concede alla Lazio nemmeno un tiro in porta. Insomma, scacco matto a Sarri in una sola mossa.

TOP BONUCCI
FLOP KULUSEVSKI


Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!











 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our