Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato, 21.05.2022 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di E. LOFFREDO del 14/01/2022 12:45:26
Dybala, rinnova?

 

Sta esplodendo la questione del rinnovo di Dybala, anche questa volta ci divideremo tra chi sarà pro-Dybala e chi invece sarà contrario a rinnovargli il contratto.

Comunque la si veda, credo sia abbastanza pacifico che la vicenda si sia protratta fin troppo, con procuratori "impossibilitati" a formalizzare l'intesa e dirigenti bianconeri che hanno manifestato un certo fastidio per i tentennamenti di qualche giocatore e di chi li assiste. La trattativa si è trascinata sicuramente oltre il necessario, la Juve ora sicuramente rischia di perderlo a zero, il giocatore però senza valide alternative perde potere contrattuale. Chi sta messo peggio?

Il giocatore farà soprattutto valutazioni economiche, la Juve dovrebbe farne soprattutto di tecniche. Allora, visto che mi ritengo un tifoso della Juve e non di Dybala, di cui pure potrei essere un estimatore, tra le due mi chiedo: quanto conviene alla Juve rinnovare con la Joya? Esprimerò un parere personale che conta nulla, ma dico che alla Juve potrebbe anche convenire lasciar andare Dybala. Economicamente le richieste che avrebbe avanzato il giocatore (dieci milioni netti all'anno) sono irricevibili. Il momento poco florido non consiglierebbe di impegnarsi in quel modo con nessun giocatore, men che meno con chi nell'ultimo periodo è stato più assente che presente.

Se poi il valore tecnico di Dybala giustifichi o meno la richiesta è questione ancor più opinabile. È vero, due anni fa Paolino è stato premiato come miglior giocatore della Serie A e si ricorda la partita con Barcellona..., ma se dovessi indicare un trofeo vinto grazie alle capacità di trascinatore dell'argentino farei fatica. Chissà, forse è un mio limite di memoria.

La Juve risparmierebbe una ventina di milioni l'anno, in cinque anni non si creerebbe una cifra sufficiente per cercare di puntare adesso su un talento sconosciuto per creare quel valore tecnico e non solo da ritrovarsi in squadra? Sarebbe un azzardo, però in questi casi dovrebbero subentrare le capacità progettuali della dirigenza, il che non farebbe ben sperare vista la consueta rincorsa alle occasioni e all'usato sicuro. A ciò si dovrebbe aggiungere la predisposizione di Allegri a fidarsi dei giovani, ma questa è questione superabile facendo leva sui sentimenti aziendalisti del tecnico.

Le possibilità che Dybala resti sono ancora prevalenti. Però quelle parole di Arrivabene uno spiraglio all'azzardo lo lasciano. In passato abbiamo pur rinunciato a Baggio e Zidane, no?

Iscriviti alnostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!










 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our