Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato, 21.05.2022 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 01/05/2022 08:39:31
Juventus-Venezia, match preview

 

Campionato, giornata 35 - Juventus Stadium di Torino, domenica 1 maggio ore 12:30

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin
Difensori: Chiellini, De Ligt, Danilo, Alex Sandro, Pellegrini, Bonucci, Rugani
Centrocampisti: Arthur, Bernardeschi, Rabiot, Zakaria, Miretti
Attaccanti: Vlahovic, Morata, Dybala, Kean, Aké

INDISPONIBILI
Cuadrado: affaticamento muscolare all'adduttore sinistro. Rientro inizio maggio;
Locatelli: lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Rientro metà maggio;
McKennie: frattura composta del secondo e terzo osso metatarsale del piede sinistro. Rientro metà maggio;
Kaio Jorge: rottura del tendine rotuleo del ginocchio destro. Stagione finita;
Chiesa: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stagione finita.

SQUALIFICATI: De Sciglio
DIFFIDATI: Vlahovic, Kean, Rabiot

ARBITRO: Prontera
Assistenti: Di Iorio-Lombardo
IV Uomo: Marcenato
VAR: Mazzoleni
AVAR: Di Vuolo

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «Bisogna fare più punti possibile per conquistare la matematica certezza del quarto posto, non essere in lotta per lo scudetto mi fa girare parecchio le scatole ma abbiamo messo le basi per la prossima stagione. Se avessi un jolly rigiocherei la Champions».

PROBABILI FORMAZIONI
Venezia (4-3-3) All. Soncin
Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Okereke.

JUVENTUS (4-3-3) All. Allegri
Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Pellegrini; Zakaria, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: in porta non sono previsti cambi e quindi spazio ancora a Szczesny con Perin in panchina ad allenarsi in vista della coppa Italia. A disposizione anche Pinsoglio ancora senza minutaggio in questa stagione.

Difensori: Allegri potrà finalmente contare su tutti e quattro i suoi centrali difensivi e in questa partita dovrebbe affidarsi alla coppia De Ligt-Bonucci anche se quest'ultimo rimane in ballottaggio con Chiellini che freme per giocare le sue ultime partite con la maglia della Juventus. Improbabile invece che venga schierato dall'inizio Rugani.

Terzini: senza lo squalificato De Sciglio a presidiare la fascia destra dovrebbe essere Danilo che dopo alcune partite da centrocampista tornerà nel suo ruolo abituale. Dalla parte opposta invece resta vivo il solito ballottaggio tra Alex Sandro e Pellegrini con l'italiano che pare in leggero vantaggio per un posto da titolare.

Centrocampo: dubbio tattico per mister Allegri che deve decidere se affidarsi ad un centrocampo a due con Zakaria e Rabiot oppure se schierare un centrocampo a tre regalando l'esordio da titolare al giovane Miretti che pare pronto per il definitivo inserimento nel gruppo prima squadra. Torna tra i convocati anche Arthur che però dovrebbe partire dalla panchina visto che non è al meglio della condizione.

Attacco: nel ruolo di centravanti ci sarà senza dubbio Dusan Vlahovic che ha riposato contro il Sassuolo ed è al meglio per questa partita. Insieme al serbo ci sarà senza dubbio Dybala mentre per completare il reparto è ballottaggio tra Morata e Kean con lo spagnolo che pare in vantaggio e dovrebbe partire titolare. A disposizione, oltre a Bernardeschi che potrebbe essere utile per uno spezzone di secondo tempo, ci sarà anche il giovane Aké aggregato dall'Under23.

Forza Juve!

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!








 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our