Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato, 21.05.2022 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 06/05/2022 16:21:20
Genoa-Juventus, Match Preview

 


Campionato, giornata 36
Stadio Luigi Ferraris di Genova, venerdì 6 maggio ore 21:00


CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin
Difensori: De Sciglio, Chiellini, De Ligt, Cuadrado, Alex Sandro, Bonucci, Rugani
Centrocampisti: Arthur, Bernardeschi, Rabiot, Zakaria, Miretti
Attaccanti: Vlahovic, Morata, Dybala, Kean, Aké

INDISPONIBILI
Danilo: scelta tecnica;
Pellegrini: distorsione alla caviglia. Rientro metà maggio;
Locatelli: lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Rientro metà maggio;
McKennie: frattura composta del secondo e terzo osso metatarsale del piede sinistro. Rientro metà maggio;
Kaio Jorge: rottura del tendine rotuleo del ginocchio destro. Stagione finita;
Chiesa: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stagione finita.

SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: Vlahovic, Kean, Rabiot

ARBITRO: Sozza
Assistenti: Ranghetti-Vivenzi
IV Uomo: Sacchi
VAR: Abisso
AVAR: Di Iorio

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «abbiamo raggiunto l'obiettivo minimo ma la partita di domani servirà per fare più punti possibile e preparare la finale di Coppa Italia, andrà in campo la formazione migliore. Siamo tutti in attesa della partita di mercoledì perché è una finale e giochiamo contro la squadra più forte, però prima c'è la gara di domani contro il Genoa».

PROBABILI FORMAZIONI
Genoa (4-4-2) All. Blessin
Sirigu; Frendrup, Ostigad, Bani, Vasquez; Amiri, Sturaro, Badelj, Portanova; Ekuban, Destro

JUVENTUS (4-3-3) All. Allegri
Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, De Sciglio; Arthur, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Kean

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: in porta spazio ancora a Szczesny in previsione della finale di coppa Italia nella quale giocherà Perin. Il numero trentasei sarà quindi in panchina insieme a Pinsoglio che potrebbe trovare minutaggio in una di queste ultime tre partite di campionato.

Difensori: al centro della difesa probabile turno di riposo per De Ligt e chance per Rugani che dopo diverse panchine è pronto per tornare titolare nella penultima trasferta stagionale. Per completare il reparto come al solito è ballottaggio tra Chiellini e Bonucci con quest'ultimo che dovrebbe essere in campo dal primo minuto.

Terzini: mister Allegri ha concesso qualche giorno di riposo a Danilo che non è partito per Genova insieme alla squadra così come Pellegrini che non sarà a disposizione per una botta alla caviglia subita in allenamento. A destra quindi dovrebbe trovare spazio Cuadrado che ha smaltito l'affaticamento e ha bisogno di ritrovare la miglior condizione mentre sulla sinistra De Sciglio è in vantaggio sul Alex Sandro anche se il brasiliano dovrebbe comunque essere della partita nel secondo tempo.

Centrocampo: dopo una settimana di elogi arriva anche la conferma per Fabio Miretti che sarà di nuovo titolare in mezzo al centrocampo della Juventus. Insieme a lui ci sarà sicuramente Rabiot a sinistra mentre dalla parte opposta è ballottaggio tra Zakaria e Arthur con quest'ultimo che potrebbe spuntarla visto che ha bisogno di giocare per ritrovare la forma migliore in vista della finale di coppa Italia.

Attacco: l'idea di mister Allegri è quella di puntare sul tridente con Dusan Vlahovic confermato in mezzo affiancato da Dybala a destra e Kean a sinistra che concederà un turno di riposo a Morata in vista della finale di mercoledì. In panchina, pronti per dare il cambio ai compagni, ci saranno anche Bernardeschi e il giovane Aké.

Forza Juve!
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our