Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Sabato, 21.05.2022 ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di E. LOFFREDO del 10/05/2022 08:08:40
Come la moglie di Cesare

 

Una partita che nei tifosi juventini ha lasciato rabbia più che il classico amaro in bocca. Genoa-Juve ce la ricorderemo per parecchio tempo come la partita dei retropensieri. La cosa più educata che abbiamo letto è stata che «La Juve nel finale ha lasciato campo».

Una rimonta quella subita dai bianconeri che associata alla situazione di classifica del Grifone ha destato perplessità e qualche sospetto tipicamente italiano. Si sono scansati, hanno fatto il biscotto? Non vogliamo partecipare al clima da forca che da tradizione si innesca in Italia, non per questo non possiamo richiamare i giocatori della Juve alla necessità di essere come la moglie di Cesare: non solo essere, ma anche sembrare irreprensibili.

La Juve si è abbassata troppo nel finale? Per quei pochissimi che non lo sapessero, quello è un atteggiamento abituale della squadra di Allegri: appena va in vantaggio smette di giocare per far soffrire i tifosi fino al triplice fischio finale. È la tattica del «horto muso», che farà pure godere qualcuno, ma si presta poi a dietrologie in partite come l’ultima del Ferraris. Forse conviene giocare sempre mostrando impegno fino alla fine.

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!








 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our