Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Chivas
22/07/2022
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 21/05/2022 16:47:23
Fiorentina-Juventus, match preview

 

Campionato, giornata 38 - Stadio Artemio Franchi di Firenze, sabato 21 maggio ore 20:45

CONVOCATI JUVENTUS
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Perin
Difensori: Chiellini, De Ligt, Cuadrado, Alex Sandro, Pellegrini, Bonucci, Rugani
Centrocampisti: McKennie, Bernardeschi, Rabiot, Locatelli, Miretti
Attaccanti: Vlahovic, Morata, Dybala, Kean, Aké, Iling Junior

INDISPONIBILI
De Sciglio: problemi fisici. Stagione finita;
Zakaria: problemi fisici. Stagione finita;
Arthur: problemi fisici. Stagione finita;
Danilo: problemi fisici. Stagione finita;
Kaio Jorge: rottura del tendine rotuleo del ginocchio destro. Stagione finita;
Chiesa: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stagione finita.

SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: Vlahovic, Dybala, Kean, Rabiot

ARBITRO: Chiffi
Assistenti: Carbone-Longo
IV Uomo: Giua
VAR: Guida
AVAR: Massimi

ESTRATTI DELLA CONFERENZA
Allegri: «Nella prossima stagione dobbiamo migliorarci ma partiamo da una buona base, la Juve deve lottare per vincere. Domani mi aspetto una partita divertente e secondo me ci saranno tanti gol».

PROBABILI FORMAZIONI
Fiorentina (4-3-3) All. Italiano
Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Ikonè, Cabral, Gonzalez

JUVENTUS (3-5-2) All. Allegri
Perin; De Ligt, Bonucci, Chiellini; Bernardeschi, Locatelli, Miretti, Rabiot, Pellegrini; Dybala, Kean

LE POSSIBILI SCELTE
Portiere: per l'ultima della stagione potrebbe esserci staffetta in porta con Perin che giocherà dal primo minuto e Pinsoglio pronto per vivere il suo esordio in questo campionato e giocare una mezz'ora di partita. Panchina invece per Szczesny che dopo una stagione da titolare in questo finale ha lasciato spazio ai suoi vice.

Difensori: probabile difesa a tre per l'ultima trasferta dell'anno con Bonucci centrale affiancato da De Ligt a destra e Chiellini a sinistra. Il numero tre giocherà l'ultima in bianconero e costringerà Rugani all'ennesima panchina dopo le voci di mercato che in settimana l'hanno più volte accostato alla Lazio.

Esterni: ultima in bianconero anche per Federico Bernardeschi che dopo cinque anni di Juve non verrà confermato. L'esterno carrarino giocherà sulla destra mentre dalla parte opposta dovrebbe giocare Alex Sandro anche se resta vivo il ballottaggio con Pellegrini che nel complesso ha vissuto una stagione positiva. Riposo invece per Cuadrado che anche quest'anno ha giocato tantissimo.

Centrocampo: in cabina di regia conferma per Fabio Miretti che ha stupito tutti e sta continuando il suo percorso di crescita con la prima squadra della Juventus. Ai suoi lati ci saranno Locatelli e Rabiot con quest'ultimo che pare un giocatore irrinunciabile nell'undici di Max Allegri. A disposizione oltre ad Arthur si rivedrà anche McKennie che potrebbe ritrovare il campo dopo il lungo infortunio al piede. Ancora out Zakaria.

Attacco: Vlahovic è diffidato e potrebbe finire in panchina in favore di Moise Kean che invece dovrebbe essere titolare. A supportare il numero diciotto sarà invece Paulo Dybala che ha vinto il ballottaggio con Morata e giocherà la sua ultima partita con la Juventus. Panchina per i giovani Aké e Iling Junior con quest'ultimo alla prima convocazione.

Forza Juve!
Iscriviti al nostro Gruppo Facebook!

La nostra pagina twitter

Commenta con noi sul forum!








 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our