Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Bologna
Domenica 02/10/2022, ore 20,45
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 07/09/2022 08:28:57
PSG - Juventus, le pagelle

 

PERIN 6,5 nulla può sui due gol dell'alieno Mbappé. Nel secondo tempo fa un paratone su tiro di Neymar.

BREMER 4 esordio shock per il brasiliano che alla prima in Champions deve vedersela con Mbappé e Neymar. Sbaglia un sacco di letture ed è colpevole sul primo gol quando si fa superare in pallonetto. "Ne deve mangiare di pastasciutta".

BONUCCI 5 è evidente che non sia al meglio fisicamente, quindi prova a giocare d'esperienza. Ha responsabilità sul secondo gol sei parigini.

DANILO 6 sul secondo gol è in ritardo su Messi ma si fa perdonare aiutando tutti i compagni e giocando un ottimo secondo tempo. Anche per lui non è una partita facile ma tutto sommato regge l'urto.

CUADRADO 4 condizione fisica imbarazzante. Viene saltato con grande facilità e quando tocca a lui attaccare non riesce mai a saltare l'uomo.

RABIOT 5,5 il parco dei principi gli riserva una bordata di fischi ad ogni tocco di palla. Prova a far prevalere il fisico ma Verratti non cade nella trappola e lo sovrasta.

PAREDES 6,5 è sempre al centro della manovra bianconera e a confermarlo ci sono i centodue palloni toccati. Sbaglia pochissimo e trova a verticalizzare quando i compagni fanno il movimento.

MIRETTI 5 patisce l'emozione dell'esordio da titolare in Champions League e perde qualche pallone di troppo. Il giallo per fallo su Neymar convince Allegri a toglierlo ad inizio secondo tempo.

KOSTIC 6 dal re dei cross ci si aspettano molti più palloni giusti in mezzo, invece l'unico è quello per il gol di McKennie. Meglio come ala che da esterno tutto campo.

VLAHOVIC 5,5 Donnarumma gli nega la gioia del gol con un miracolo. Nel primo tempo è poco servito mentre nel secondo poteva fare qualcosa di più.

MILIK 5,5 nel primo tempo è l'unico ad impensierire il portiere del PSG ma con il passare dei minuti sparisce sempre di più

MCKENNIE 6,5 entra molto bene in campo e prova ad inserirsi negli spazi. Il gol ripaga lo sforzo anche se quando passa in faccia non difende bene

LOCATELLI 5,5 prova a dare una mano a Paredes nella costruzione ma la qualità dell'avversario è troppo superiore.

DE SCIGLIO SV

KEAN SV

ALLEGRI 6 prepara bene la partita rispolverando il 3-5-2 con il doppio centravanti. Il primo tempo non è all'altezza per la troppa qualità delle punte parigine, nella ripresa invece la squadra reagisce con orgoglio e nette in seria difficoltà i francesi. Alla fine ci stava il pareggio. Incomprensibile però il cambio Locatelli per Milik sul 2-1 per loro.

TOP PAREDES
FLOP CUADRADO

 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our