Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Juventus
Mercoledì 04.01.2023, ore 18,30
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Attualità di P. CICCONOFRI del 14/11/2022 08:31:46
Crescerà mai la cultura sportiva in Italia?

 

Giovedì sera la Juventus, in trasferta al Bentegodi, ha vinto 1-0 sul Verona (ultimo in classifica). Non una bella prestazione, ma tre punti molto importanti in questo momento. Ritorniamo sulla partita perché resta una situazione da ricordare e che fa (dovrebbe) far riflettere.

Della partita hanno fatto discutere due episodi, che da regolamento non sono rigore nonostante vengano raccontati con la platealità di un fermo immagine che da solo non può spiegare una regola. L’intervento di Danilo che, scivolando, tocca con la mano la palla, rientra nei casi di “palla inattesa” e quindi non punibile con il rigore. Un episodio che la Juve ha subito in casa con la Roma, quando un intervento di Smalling non è stato ritenuto meritevole della massima punizione. Qual è la differenza tra i due episodi? In Juve-Roma la decisione arbitrale ha sfavorito la Juve, in Verona-Juve la decisione di Di Bello e Guida ha “favorito” i bianconeri, occasione in cui il popolo antijuventino avrebbe gradito una decisione contro la Juve (regolamento o meno).

Tralasciando gli pseudo addetti ai lavori che sono ritornati a pubblicare le solite storie trite e ritrite al fine di darsi visibilità, la cosa più sorprendente arriva dalla società del Verona: se la pagina ufficiale di un club di Serie A pubblica un tweet ignorando la regola (il tocco di Danilo non è punibile visto che la palla arriva deviata dall’avversario, in maniera ravvicinata e lui è in caduta), pubblica un fermo immagine come se fosse una sentenza e limita poi i commenti, potrà mai crescere la cultura sportiva nel nostro Paese?



Commenta nel NOSTRO FORUM

La nostra pagina FACEBOOK

La nostra pagina TWITTER

La nostra pagina INSTAGRAM

La nostra pagina TELEGRAM











 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our