Giulemanidallajuve
 
 
 
 
 
 
 
  Spot TV
 
 
 
 
 
 
 
Monza
Domenica 29.01.2023, ore 15,00
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
          GLI ARTICOLI DI GLMDJ
Calcio giocato di L. BURZIO del 05/01/2023 07:22:06
Cremonese - Juventus, le pagelle

 

SZCZESNY 6 serata movimenta per il polacco che inizia male sul gol annullato alla Cremonese ma si riscatta su Pickel nel secondo tempo. Per il resto gestisce e un paio di volte viene salvato dal palo.

GATTI 5,5 Dessers gli fa girare la testa e spesso gli va via in velocità. Fatica parecchio in marcatura e anche tatticamente spesso è fuori posizione

BREMER 5,5 perde un paio di palloni pericolosissimi e tante volte si fa trovare in ritardo al cospetto del velocissimo Okereke. Non rinuncia mai alla lotta e comunque la sua fisicità è sempre molto importante.

DANILO 6,5 comanda lui la difesa e rimane molto basso senza mai andare ad attaccare. Dispensa consigli a tutti e sbaglia pochissimo.

SOULÉ 5,5 è vero che nel primo tempo è il più pericoloso con due tiri a giro che impegnano Carnesecchi ma è anche vero che difensivamente è inguardabile. L'errore sul gol poi annullato alla Cremonese è da matita rossa.

MCKENNIE 4,5 impalpabile. Senza la folta chioma non ti accorgi nemmeno della sua presenza in campo.

LOCATELLI 6 nel primo tempo è quello che si occupa di pulire il gioco e gestire i palloni e lo fa discretamente bene. Nel secondo tempo inizia benino poi si spegne con il passare dei minuti quando cala anche dal punto di vista fisico. Nel complesso è comunque un po' lento.

FAGIOLI 5 viene tradito dall'emozione dell'ex e fa tanta fatica a fare tutto. È lento nelle scelte e fatica a trovare la posizione giusta in mezzo al campo.

KOSTIC 7 corre, crossa, tira, crea pericoli ed è in grande stato di forma. In attacco è un portento ma non si tira indietro nemmeno in fase difensiva dove fa un paio di chiusure molto importanti.

MIRETTI 6 si adatta a fare la trequarti provando ad assistere al meglio Milik e si rende anche pericoloso con un paio di tiri da fuori area. Quando passa mezz'ala entra nella sua confort zone e migliora decisamente la sua prestazione.

MILIK 7 l'attaccante si valuta dal gol, soprattutto se questo è decisivo. Soffre fino al minuto 91 quando su punizione regala alla Juventus tre punti di vitale importanza.

CHIESA 6 il suo ingresso cambia la partita, con lui la Juve è più pericolosa e costringe la Cremonese ad abbassare il baricentro. Giocatore da ritrovare al più presto.

PAREDES 4 si vede solamente quando sbaglia a battere un calcio d'angolo regalando la ripartenza alla Cremonese. Deconcentrato.

RABIOT 7 venti minuti nei quali cambia le sorti del centrocampo e si impone al cospetto degli avversari. Sfiora il gol e serve ai compagni palloni che sarebbero solo da trasformare in gol.

KEAN 6,5 molto bravo a tenere su il pallone nei momenti di difficoltà. Ha grande voglia e si mette a disposizione della squadra.

ILING-JUNIOR SV

ALLEGRI 6 vittoria allegriana di quelle che tanto piacciono al mister. Sporche, sofferte e anche un pizzico fortunose. Quello che serviva è stato fatto, sette vittorie di fila senza subire gol solo un chiaro segnale a chi segue e a chi sta davanti.

MVP: Milik
 
  IL NOSTRO SONDAGGIO
 
Dopo la Cassazione su Moggi, cosa dovrebbe fare ora la Juve?
 
  TU CON NOI
   
 
   
 
  AREA ASSOCIATI
   
 
 
 
  DOSSIER
   
 
   
 
  LETTURE CONSIGLIATE
   
 
   
 
   
 
  SEMPRE CON NOI
   
 
   
 
Use of this we site is subject to our